Sul corpo delle donne - voci, parole e immagini di donne

Sul corpo delle donne - voci, parole e immagini di donne

Titolo

Sul corpo delle donne - voci, parole e immagini di donne

Inaugura

Venerdì, 28 Marzo, 2014 - 20:00

A cura di

Loi Costantino

Artisti partecipanti

- Cinemascetti con la proiezione dello spot realizzato per il 1522, NUMERO GRATUITO ANTIVIOLENZA DONNE. A seguire l'intervento di Viola Ledda, responsabile per Cinemascetti.

- Valentina Abbate con "Il vestito dell'anima", mostra videofotografica sulle creazioni di Claudia Spina (costumista), che vede la collaborazione di Anna Micheletti e Gianmichele Manca.

- Claudia Spina con la mostra NO TITLE di alcune creazioni/abiti in materiale ligneo e metallo.

- Rita Bonomo con "Sono nata femmina", testi e letture di Rita Bonomo con contributi video di Chiara Cossu e Rita Bonomo.

- Luana Farina con "Bobboti" e "Sbalordita osservo gli orrori del mio tempo".

- Lalla Careddu con... Non ci è dato saperlo ma speriamo per il meglio!

- Gruppo Las Flore - Silvia Pilia (voce), Francesca Fadda (violino) e Sabina Sanna (chitarra).

- Rete Donne con il "Progetto Sorres".

Presso

Circolo Culturale True Colors
Via Adelasia 2, Sassari

Comunicato Stampa

Cosa passa sul corpo delle donne? Questa domanda inaugura il primo appuntamento con i focus di incontri su temi sociali e percorsi artistici del C.C. True Colors che prenderà il via questo 28 marzo.

Corpi di donne, corpi stuprati, venduti, offerti, corpi esposti, mercificati. Corpi zittiti, dimenticati, corpi senza voce, senza diritti, senza il diritto dei propri corpi.

Saranno proprio loro a rispondere, le donne, a darsi voce con una serata che vuole indagare su cosa abbiano da dire su se stesse, sui propri corpi e percorsi.

Attraverso la danza, la musica, la scrittura e la recitazione, la fotografia e l'esposizione artistica più varia e meno scontata si proverà a dare vita ad un percorso a tappe fatto di punti di vista differenti, incontri e scontri di idee e sensazioni che culmineranno con la ricerca del dibattito e del confronto.

Non solo quindi un'esposizione e vetrina per artiste emergenti o consolidate, donne nell'arte, ma anche e soprattutto il desiderio di parlare del ruolo della donna nella società odierna, fra limiti giuridici e mentali.

Interverranno in particolare:

- Cinemascetti con la proiezione dello spot realizzato per il 1522, NUMERO GRATUITO ANTIVIOLENZA DONNE. A seguire l'intervento di Viola Ledda, responsabile per Cinemascetti.

- Valentina Abbate con "Il vestito dell'anima", mostra videofotografica sulle creazioni di Claudia Spina (costumista), che vede la collaborazione di Anna Micheletti e Gianmichele Manca.

- Claudia Spina con la mostra NO TITLE di alcune creazioni/abiti in materiale ligneo e metallo.

- Rita Bonomo con "Sono nata femmina", testi e letture di Rita Bonomo con contributi video di Chiara Cossu e Rita Bonomo.

- Luana Farina con "Bobboti" e "Sbalordita osservo gli orrori del mio tempo".

- Lalla Careddu con... Non ci è dato saperlo ma speriamo per il meglio!

- Gruppo Las Flore - Silvia Pilia (voce), Francesca Fadda (violino) e Sabina Sanna (chitarra).

- Rete Donne con il "Progetto Sorres".

Come Arrivare?

Informazioni su ''