Stefano Boato - Cities

Stefano Boato - Cities

Titolo

Stefano Boato - Cities

Inaugura

Mercoledì, 19 Novembre, 2014 - 18:30

A cura di

Diletta Biondani, Carlotta Vazzoler

Artisti partecipanti

Stefano Boato

Presso

SPAZIOTINDACI
Via Dante 17/19, Padova

Comunicato Stampa

Stefano Boato

CiTiEs

Dal 19.11.14 al 24.01.15

Inaugurazione mercoledì 19 novembre ore 18.30

SPAZIOTINDACI

via dante 17/19 Padova

 

“CiTiEs”, titolo della personale di Stefano Boato che inaugura la stagione espositiva invernale allo  SPAZIOTINDACI, con il patrocinio del Comune di Padova,si riferisce ad una particolare serie di opere dell’artista dedicate alle città e  più genericamente alla riflessione sullo spazio e sulla comunicazione che caratterizza l’intera ricerca dell’autore. Saranno esposti lavori inediti e contemporaneamente i pezzi più significativi delle varie serie dell’autore: COMBINE, ARAZZI e CONTAMINAZIONI POP.

Le opere ciclo “CiTIES” appartengono ad una più ampia sezione di lavori,  definita “COMBINE” in stretta analogia con gli assemblaggi di Rauschenberg, nella quale l’artista usa materiali di scarto, che ha pazientemente catalogato e recuperato , come pretesti per creare opere d’arte.

Le “CONTAMINAZIONI POP” mostrano immagini tratte dal mondo reale - bottiglie, volti, lettere, figure, numeri – rielaborate e manipolate fino a diventare semplici forme. Queste immagini/forme sono fissate sulla tela attraverso una rete di linee che le separa distanziandole dallo spettatore attraverso un effetto ottico.

Nella serie “ARAZZI”  i colori trovano tra loro l’armonia come in un grande arazzo e la superficie torna a essere superficie ed il colore è qui solo colore. Gli smalti al nitro asciugano in pochi minuti, impediscono sbavature e al tempo stesso non permettono ripensamenti; all’artista viene così garantito il trasferimento delle sue emozioni attraverso il colore direttamente sulla tela.

La mostra personale di Stefano Boato allo SPAZIOTINDACI rappresenta una sorta di viaggio che lo spettatore può compiere all’interno della ricerca dell’artista e delle sue intuizioni a partire dagli anni ’90 fino ad oggi. L’autore attraverso le sue opere costruisce un ponte tra la realtà e il suo sentire, tra l’arte e la vita e rende tangibile ciò che per sua natura non lo è.

 

Contatto Stampa: Diletta Biondani

+390498751094 spaziotindaci@tindaci.com

SPAZIOTINDACI via dante 17/19 Padova

 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''