"Sogni, fragile" esposizione personale di Pittura di Jacò

"Sogni, fragile" esposizione personale di Pittura di Jacò

Titolo

"Sogni, fragile" esposizione personale di Pittura di Jacò

Inaugura

Sabato, 17 Dicembre, 2016 - 19:00

A cura di

Luca Lombardo

Artisti partecipanti

Jacò, al secolo Giacomo Platania (Catania, 1935) è una figura divisa tra la sua sua sperimentazione pittorica e la sua attività di restauratore di opere d’arte antica.
Cresciuto sin da giovanissimo a stretto contatto con le  tecniche decorative sotto la guida del padre e dello zio Alfio, matura una propensione verso materiali non tradizionali, quali sabbia, cemento, ossidi di rame, stoffe e carta.
Trasferitosi a Torino a metà degli anni cinquanta i viene avvinto dai fermenti che in quegli anni alimentano la vita culturale della città piemontese e constatata la validità di certe sue intuizioni giovanili, prende parte alla stagione delle seconde avanguardie.
Questo bagaglio di incontri e idee rappresenterà l’ ispirazione per il suo percorso espressivo futuro costruito sui principi di un astrattismo concettuale.
Con all’attivo più di cento mostre, tra personali e collettive, in Italia e all’estero, è tra le personalità più significative della scena artistica catanese.

Presso

OZ Galleria d'Arte
via Etnea 38 Nicolosi, Catania

Comunicato Stampa

OZ Galleria d'Arte presenta "Sogni, Fragile" esposizione personale di Pittura di Jacò, con il Patrocinio del Comune di Nicolosi e a cura di Luca Lombardo.

La mostra sarà inaugurata sabato 17 dicembre 2016 dalle ore 19:00 e potrà essere visitata dal 17 al 31 dicembre nei locali di OZ Galleria d'Arte di via Etnea 38 Nicolosi.

info ozgalleriadarte@gmail.com 

orari: mar/dom 10:30 - 12:30 17,00 20,30 (ingresso libero)

 

Jacò, al secolo Giacomo Platania (Catania, 1935) è tra le personalità più significative della scena artistica catanese, con la sua partecipazione ad oltre cento mostre, tra personali e collettive, in Italia e all’estero.

Eclettico e curioso ha diviso la sua storia professionale tra sperimentazione pittorica, la sua attività di restauratore di opere d'arte antica e la cattedra di Restauro Pittorico e Tecniche di Pittura all'Accademia di Belle Arti di Catania.

Il suo racconto è imprevedibile, Jacò non costruisce una comunicazione consapevole e manifesta, ma una dinamica introspettiva che diventa, nella ricerca, punto di partenza per evocare e filtrare la realtà per libera associazione.

Quasi elaborazioni di manifestazioni oniriche, i suoi "spazi", primordiali e organici, sono mappe senza  confini per un'emotività libera e inconfessabile davanti al bisogno quotidiano di sistematizzazione e concettualizzazione. La realtà di Jacò è latente, inafferrabile in termini concreti e questo margine di indefinitezza da colmare la carica di una sorprendente modulazione di profondità.

E' un percorso inusuale, un' occasione unica per scoprirsi capaci di vedere e desiderare.

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 1567 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)