Serienumerica presenta la prima capsule collection del nuovo progetto Multipli in collaborazione con l’artista Daniele Galliano

Serienumerica presenta la prima capsule collection del nuovo progetto Multipli in collaborazione con l’artista Daniele Galliano

Titolo

Serienumerica presenta la prima capsule collection del nuovo progetto Multipli in collaborazione con l’artista Daniele Galliano

Inaugura

Giovedì, 19 Settembre, 2013 - 18:00

Artisti partecipanti

Daniele Galliano

Presso

MPSTUDIO c/o SHOWROOM DAMIANO BOIOCCHI
Via San Primo 4, Milano

Comunicato Stampa

Serienumerica presenta la prima capsule collection del nuovo progetto Multipli in collaborazione con l’artista Daniele Galliano e la collezione P/E 2014.

Il lavoro di ricerca di Serienumerica viene portato avanti con la collezione primavera/estate 2014 presentata per la prima volta durante la fashion week di Milano (19 - 25 settembre) e poi subito dopo a Parigi (26 settembre - 3 ottobre), dove ormai il marchio è in pianta stabile dal 2009.
Per l’occasione Serienumerica spinge ancora più in là la sua indagine stilistica e concettuale presentando una parte della nuova collezione in collaborazione con l’artista Daniele Galliano, inaugurando così il nuovo progetto Multipli. Quello di settembre sarà infatti il primo di una serie di appuntamenti e collezioni che il marchio vuole portare avanti e che vedrà coinvolti artisti, designer, fotografi e personalità provenienti da altri settori, con l’obiettivo di contaminare il minimalismo che gli è proprio con stampe, colori, immagini o segni.

Autore di quadri di pittura ad olio che rappresentano figure, paesaggi e ambienti dai tratti e dai contorni incerti e sfocati, Galliano ha messo a disposizione del marchio “Constellations”, una delle sue opere più famose del 2010, per creare stampe poi applicate ad alcuni capi della linea dando vita a decorazioni evocative, oniriche e affascinanti. Una moltitudine di persone sospese all’interno di un cielo notturno è il leit motiv di questa prima serie di Multipli: il soggetto è trasposto in differenti scale di grandezza su diversi capi, ma anche materiali, dal popeline di cui sono fatte le camicie e i vestiti, al Jersey usato per abiti e t-shirt, al cotone plissettato delle gonne.
Inoltre, nello showroom Serienumerica a Parigi, saranno presentati anche due modelli storici del marchio di denim Care label al cui interno è stata riprodotta “Constellations“; l’opera sarà anche protagonista del cortometraggio omonimo, realizzato nel 2010 dal regista Marco Ponti, in cui viene documentata la realizzazione dell’opera creata da Galliano mentre indossa i jeans Care label.

Accanto a questa capsule collection si sviluppa poi il resto della collezione Serienumerica in cui la destrutturazione della modellistica e l’alterazione delle forme rimangono le cifre che ne costituiscono il carattere unico e originale. La maglieria si conferma ancora una volta protagonista indiscussa e viene proposta in tre differenti finezze per soddisfare ogni esigenza e temperatura.
L’arte di mischiare diverse lavorazioni, espressione dell’artigianalità che da sempre caratterizza Serienumerica, dà vita a voluminosi abiti e tuniche che sfiorano il suolo, oppure a maglie slim sia in Jersey che in maglia di cotone leggerissimo. La collezione si arricchisce poi di delicati dettagli che rifiniscono il capo e da variazioni cromatiche intorno alle cuciture, tipiche della tintura a freddo.
I colori che Serienumerica propone per la primavera/estate 2014 sono il blu, il rosso e il bianco sporco in alternativa al classico e affezionato nero.
Non mancano poi i capi in pelle, quest’anno presentati anche in un’eccentrica versione rossa, per dare espressione ad una femminilità ironica e allo stesso tempo ricercata.
Infine nuovi modelli di borse allargano la già consistente offerta di Serienumerica: è infatti una collezione parallela e in divenire quella dedicata a questo accessorio, di cui il marchio ama riproporre i vecchi modelli, alcuni anche rivisitati, accompagnati da nuovi e interessanti pezzi che ne ampliano la varietà e gli utilizzi.

Le nuove proposte presentate nella collezione P/E 2014 e il progetto Multipli rafforzano e definiscono l’evoluzione di Serienumerica, un marchio capace di rinnovarsi ogni stagione attraverso una costante ricerca estetica, supportata da materiali di qualità e da una manifattura che valorizza la cura e la vestibilità dei capi.

Daniele Galliano nasce a Pinerolo nel 1961.
Autodidatta di formazione, comincia ad esporre a Torino, dove vive e lavora, all’inizio degli Anni 90, conquistandosi velocemente un posto di rilievo all’interno di quella nuova scena pittorica italiana che muove i suoi primi passi alla fine degli anni Ottanta.
Il suo “realismo fotografico”, le sue immagini di luoghi e persone, cominciano ben presto a farsi notare oltre i nostri confini, e gli consentono di partecipare ad importanti personali e collettive in Europa e negli Stati Uniti. Galliano inoltre è uno dei pochi protagonisti dell’arte giovane italiana ad essere conosciuto anche da un pubblico più grande di quello agli addetti ai lavori.
Numerose sono state in questi anni le collaborazioni con musicisti, registi e scrittori.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 1365 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)