"Saudade

"Saudade

Titolo

"Saudade

Inaugura

Sabato, 13 Dicembre, 2014 - 19:30

Artisti partecipanti

Elisabetta Di Sopra

Presso

Muratcentoventidue Artecontemporanea
via G. Murat 122/b , Bari

Comunicato Stampa

Comunicato Stampa Muratcentoventidue Artecontemporanea Elisabetta Di Sopra Saudade La galleria Muratcentoventidue Artecontemporanea prosegue il suo programma espositivo con Saudade, la mostra personale di Elisabetta Di Sopra. Dar volto alla complessità dell’identità femminile affrontandone le infinite varianti e contraddizioni sembra essere la sfida di numerose artiste della scena contemporanea. Molte scelgono il linguaggio visivo del video come strumento critico privilegiato attraverso cui ridefinire l’immagine femminile, analizzando argomenti quali solitudine, rapporti interpersonali, amore, dolore e per mettere in scena il tema del corpo e dei diversi livelli di comunicazione a esso legati. E il video d’altra parte, per la sua natura fluida e la sua identità ibrida e in virtù della sua immediatezza, facilità d’uso e semplicità a essere riprodotto e trasmesso, rappresenta un mezzo d’elezione con il quale esprimere il potere del personale nell’arte. Ne è un esempio, la ricerca artistica di Elisabetta Di Sopra che si esprime in particolar modo attraverso l’uso del linguaggio video per indagare sulle dinamiche più sensibili della quotidianità e delle sue microstorie inespresse, dove il corpo femminile assume un ruolo centrale perché custode di una memoria e di un suo linguaggio espressivo. Nella mostra presso la galleria Muratcentoventidue l’artista affronta il tema del ricordo riflettendo sulle tracce che lascia su di noi nel presente. Presenta un’installazione fotografica intitolata Discontinuità Sensibili e quattro video Temporary, Crossing, Dust Grains, e Con_tatto. In Temporary vediamo una casa, dove spariscono uno dopo l'altro i mobili, che si svuota di tutto, anche della padrona di casa. Casa e figura umana restano entrambe nude, perdendo ogni traccia della memoria di sé e della propria identità. In Crossing vediamo il passaggio al rallentatore di una nave da crociera, figure che si stagliano dallo sfondo e che appaiono inanimate, poi un flash... In Dust Grains, ricordi lontani, quelli dell'infanzia sono come granelli di polvere negli occhi e infine in Con_tatto, la memoria recuperata di una carezza.. Sede Muratcentoventidue-Artecontemporanea Via G. Murat 122/b – Bari Inaugurazione Sabato 13 dicembre 2014, ore 19.30 Periodo 13 dicembre – 25 gennaio 2015 Orario di apertura dal martedì al sabato, dalle 17.00 alle 20.00 Info 393.8704029 – 392.5985840 mailto:info@muratcentoventidue.com ttp://www.muratcentoventidue.com https://www.facebook.com/MuratcentoventidueArtecontemporanea Elisabetta Di Sopra ( Pordenone, 1969) vive e lavora a Venezia Eventi, collettive, personali 2014 * PAV .Stazione eretta.Video d'artista a cura di Mario Gorni in collaborazione con Careof * TRANSIENT BODIES, personale a cura di Giada Pellicari, CaosArtGallery, Venezia *Visioni OFF - Video Arte Italia, XI ed. FMK, Pordenone *Recto|Verso - CasermArcheologica Sansepolcro (Ar) a cura di Ilaria Margutti *Videoart Yearbook ed. 2014, Dipartimento Arti Visive, Università di Bologna a cura di Renato Barilli. *WHITE CANVAS, Oradea Romania a cura di Visualcontainer * INTERFERENZE collettiva a cura di Ivan D'Alberto e Visualcontainer, Inangolo, Penne (Pe) * RE - AZIONE collettiva di video e performances,a cura di Francesca Leoni e davide Mastranfelo alla Fabbrica Delle Candele, Forlì. *INCROCI, PArCO2 a cura di Francesca Agostinelli,Pordenone * STILL FRAME || Videoarte dall'Archivio Giovani Artisti BLM a cura del collettivo CAKE AWAY *L'ORA BLU, Format video sulle culture contemporanne. 13 febbraio aula magna_Accademia di Belle Arti di Bologna *Collective Shades Visualcontainer@Now&After Festival,International Videoart festival, Moscow - Russia *MOTIVI DI FAMIGLIA allo SPAC, (Ud) a cura di Paolo Toffolutti 2013 * VISIONI D'ARTE, Dal cinema sperimentale alla videoarte oggi. Evento promosso da Ca Foscari Cinema a cura di Elisabetta Di Sopra. Intervengono: Carlo Montanaro, Bruno Di Marino, Aurora Fonda, Chiara Tavella. Rassegna di videoarte presso lo Spazio espositivo A+A * INCONTRI AL MUSEO. Dialoghi al presente con l'arte. Museo Civico di Sansepolcro (Ar). A cura di Ilaria Margutti e Stefano Buti. * REACTION POP UP,video-mostra personale 2/3 - 2 - 2013. Cortino di Fratta, Fossalta di Portogruaro, (Ve) a cura di RIZOO Group * VIDEOSPRITZ - elisabetta di sopra / igor imhoff, Proiezione video / aperitivo / conversazione con gli artisti e i curatori Paola Bristot e Daniele Capra, Studio Tommaseo, Trieste * BODIES OF SILENCE #3 WHEN WORDS ARE MADE FLESH, THURSDAY 14 FEB 2013. Organised by CUNTemporary, Curator: Giulia Casalini * body in abstraction, 16 february - 1 march 2013. Jermolaewa; Di Sopra; Weibel; Hofstetter; Doser. Curator: Laura Carlotta Gottlob. Art History Advisor: Reidar Due. St John's College, Oxford *Finalista al Premio Terna 05, a cura di Cristiana Collu e Gianluca Marziani, Roma * WHO CONTROLS THE CONTROLLERS (?) Galleria Clou, Ragusa; a cura di Francesco Lucifera 2012 * Personale premio Shingle22J, Biennale Arte Contemporanea, Forte Sangallo, Nettuno, Roma * Rassegna di videoarte, Norme per la rivoluzione, “Volksbühne”,Berlino a cura di Bruno Di Marino * PLAY WITH FOOD 3 - La scena del cibo, festival di arte visiva e performativa, Qubì,Torino * Rassegna di videoarte, Norme per la rivoluzione, circo Massimo di Torino, a cura di Bruno Di Marino * Rassegna di videoarte Arsprima, Nur Gallery, a cura di Alessandro Trabucco, Milano * Collettiva 2Mondi, Rio Grande do Sul- Brasil a cura di BergaArte * IDROGRAFIE, a cura di Chiara Tavella, ex convento di San Francesco, Pordenone * VISIONI, studio Arkema,Portogruaro,(Ve) * Curatrice dell'evento di videoarte Premio Maurizio Cosua 2012, Serra dei Giardini,Venezia * L= M2, Lorenzago:montagna contemporanea nel quadrato, là ( )qua arte affluente, Belluno * OUTART! rassegna di videoarte e insallazione in esterno a cura di Chiara Tavella per l'Associazione Medianaonis, Cordenons (Pn) * DE RERUM NATURA, a cura di Daniele Capra, galleria De Faveri , Sovramonte (Bl) * MATERNA_MENTE, a cura di Chiara Tavella, Caos Art Gallery, Venezia * Anymation I ed. Festival di animazione di Ca' Foscari Cinema * 12.13 Rassegna di arte contemporanea, Mondo Nuovo. A cura di Chiara Tavella e Orietta Masin, Cervignano del Friuli (Ud) 2011 * Collettiva WELCOME a cura dell’Associazione Cantiere Corpo/Luogo, Art Hotel Europa a Brno * PLAYING WITH BORDERS, short video art show Kathmandu, a cura di Cecilia Freschini * Rassegna video WI-FI ART e SGUARDO CONTEMPORANEO, Circolo degli Artisti, Roma * Terzo premio, Shingle 22j, Biennale d’Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno, Roma * Collettiva WELCOME, a cura di Cantiere Corpo/Luogo, Forte Marghera, Venezia * Collettiva “Ma dici a me?”, a cura di Paolo Toffolutti, Palazzo Morpurgo, Udine * Triennale di Milano, Festarte videoart festival, "Violenza invisibile" * Collettiva AQUAMATER, a cura di Gloria Bortolussi, ALVISOPOLI, Villa Mocenigo, F. di Portogruaro, Venezia * Collettiva 6x5, Galleria Civica Ai Molini, a cura di Chiara Tavella, Portogruaro, Venezia * THE SCIENTIST festival internazionale di videoarte, 5 ed. a cura di Vitalino Teti e Filippo Landini, Ferrara * Giornata del Contemporaneo, White art Gallery “La realtà dell’apparenza”, Bolzano * Finalista 19° ed. festival internazionale Videominuto, Centro per l’arte contemporanea LUIGI PECCI, Prato * Personale 2tto,Galleria Civica Ai Molini, a cura di Chiara Tavella, Portogruaro, Venezia 2010 * Collettiva “Fare Corpi”,l’insegnamento dell’Anatomia all’Accademia di Belle Arti di Venezia, Magazzini del sale * Collettiva “Un anno d’arte”, Wroclaw (Polonia) a cura del centro culturale Aldo Moro, Pordenone * Collettiva “Memoria”, di Raffaella Aresu al Brancaleone, Roma * Inaugurazione Museo Magma, a cura di Paolo Feroce, Roccamonfina, Cesena * Finalista al concorso Festarte videoart festival “violenza invisibile” con il video Untitled, al MACRO,Roma * N.A.E. Nuove Arti Espressive, I edizione 2010, chiesa di San Rocco, Carnago,Varese * Archiviarti - la mostra, Fabbrica Borroni, a cura di Fiordalice Sette, Bollate, Milano * Collettiva Human Nature, WhiteArtGallery, Merano, Bolzano * Curatrice concorso di videoarte Maurizio Cosua 2010/2011, Venezia 2009 * Rassegna di musica contemporanea Intrasonus, Centro culturale Candiani di Mestre, Venezia * London Art Fair di Londra, galleria 3D, Mestre, Venezia * Collettiva ARTEXXI, Centro culturale Aldo Moro, a cura di Chiara Tavella, Pordenone * Concorso SENTIRE DONNA, Fabbrica del vapore, Milano * Premio videoconcorso Francesco Pasinetti , Venezia * Nuove figure 3, Accademia di belle arti di Venezia * LORENZAGO APERTA,a cura di Roberta Zamolo, Bolzano * Giardini sospesi, Padova * Venice Film Commission, Venezia * Vincitrice concorso Venere grida, Milano * Finalista festival internazionale di videoarte Magmart, CAM Casoria, Napoli. * Finalista sez. scultura, PremioArteLaguna 2009,Tese di San Cristoforo, Venezia * Collettiva presso l’Istituto Italiano di Cultura di Vienna e di Praga (PremioArte Laguna) 2008 * BANDO ALLE CIANCE/ NO MORE CHATTING, progetto Accade 2008, galleria A+A ,Venezia * Collettiva VENETIAN INDUSTRIES FESTIVAL, Mestre, Venezia * Premio videoconcorso Francesco Pasinetti, Venezia * Premio concorso internazionale di scultura ‘Edgardo Mannucci’, Arcevia, Ancona * Collettiva ANTEPRIMA FVG, SPAC, a cura di Chiara Tavella, Buttrio, Udine * II esposizione ‘Edgardo Mannucci’, la Casa del Pane, Milano 2007 * Progetto Accade: LET THE BODY PLAY, galleria Jarach, a cura di Daniela Santellani, Katia Baraldi, Venezia * Personale MEMORIE PRESENTI, galleria 3D, a cura di Daniela Santellani, Venezia * NUOVE NATURE MORTE, reportage d’artista di Andrea Penzo e Anna Tagliapietra galleria 3D, Venezia * Collettiva PER-LUMINA a cura di Luigi Viola, Palazzo dei Battuti, San.Vito al Tagliamento, Pordenone * Vinile d’artista, XX.9.12 FABRIKA, a cura di Guglielmo Di Mauro P. Dese, Padova * Collettiva PASSEGGIATA EFFIMERA 3, XX.9.12 FABRIKA a cura di Adolfina De Stefani, P. Dese, Padova * Installazione per il Bosco Ottolenghi di Mestre a cura di Luigi Viola, Venezia 2006 * Mestre Film Festival, Centro culturale Candiani, Venezia

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 570 visitatori collegati.

Informazioni su 'muratcentoventidue'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)