Ritratti

Ritratti

Titolo

Ritratti

Inaugura

Giovedì, 4 Dicembre, 2014 - 11:00

A cura di

Cristina Madini

Artisti partecipanti

Personale di Pietro Pasolini

Presso

Galleria Rossocinabro
via Raffaele Cadorna 28 Roma

Comunicato Stampa

PIETRO PASOLINI

Ritratti

4 - 10 dicembre 2014

 

Sulla scia del Festival internazionale di Roma, ancora in corso al Museo Macro, che quest'anno celebra il ritratto fotografico, RossoCinabro è lieta di presentare le opere dell’artista Pietro Pasolini. I ritratti raffiguranti volti e storie di paesi lontani, tutti rigorosamente in bianco e nero, saranno esposti dal 4 al 10 dicembre. Fin da giovane Pasolini si interessa alla fotografia e dopo aver conseguito il diploma alla Saint Martins, il college di arte e design di Londra, parte per un viaggio di sei mesi in solitario. Ispirato da fotografi quali Jimmy Nelson e Steve McCurry sceglie di focalizzarsi principalmente sulla fotografia ritrattistica immortalando cosi i volti di chi abita luoghi sperduti, isolati dei cinque continenti. Occhi, sguardi, rughe che raccontano storie, passato, fatica e ricerca interiore più di mille parole. L’opera diventa la rappresentazione del legame ideale tra il fotografo e la persona fotografata. Avendo confinata ammirazione per Salgado stampa quasi esclusivamente in bianco e nero poiché sostiene che i colori distraggono dall'intensità dello scatto, non permettendo di concentrare l'attenzione esclusivamente sulla personalità di chi vi è ritratto. Le foto, che sono il risultato di 3 anni di lavoro e di un totale di 4 lunghi viaggi, riescono a restituire il senso della ricerca artistica di Pasolini. Le stampe fine art, in edizione limitata di 3 in diversi formati, sono stampate personalmente dall’autore.

 

Following the decision of the Rome International Festival to dedicate this year’s exhibition at the Macro to photographic portraits, RossoCinabro is delighted to present the images of artist, Pietro Pasolini. Numerous portraits illustrating the lives and stories of individuals from isolated communities will be displayed from the 4th to the 10th of December. From an early age Pietro Pasolini has been fascinated by photography. Having attained a diploma from Saint Martins, the university of the arts in London, he departs for a six-month, solo journey across Asia. Inspired by photographers such as Jimmy Nelson and Steve McCurry, this young artist chooses to focus primarily on portrait photography, with the aim of immortalizing the faces of those who inhabit remote and secluded areas. Having a great deal of admiration for Salgado, Pasolini prints almost exclusively in black and white; akin to the Brazilian photographer, he believes that colors do not allow us to fully grasp the character of the person being portrayed. This exhibition is the outcome of many years of traveling and shooting, and wholly illustrates the artistic journey that Pasolini has undertaken over time. All photographs shown are numbered and are part of a single limited publication. Le stampe fine art, in edizione limitata di 3 in diversi formati, sono stampate personalmente dall’autore. 

 

a cura di Cristina Madini

 

Dal  4  al  10  dicembre  2014

Roma

Luogo: RossoCinabro

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni:  06 60658125

E-Mail info: rossocinabro@gmail.com

Sito ufficiale: http://www.rossocinabro.com/

Orari:

da lunedì a venerdì  10:30-12:30 e  13:00-19:00 Sabato  10:30-12:30 e  13:00-19:00  Chiuso domenica

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 3 utenti e 591 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)