"Rifrazioni" di Paolo Ciabattini

"Rifrazioni" di Paolo Ciabattini

Titolo

"Rifrazioni" di Paolo Ciabattini

Inaugura

Martedì, 9 Aprile, 2013 - 17:30

A cura di

Giulia Sillato

Artisti partecipanti

Paolo Ciabattini

Presso

Ex Chiesa di San Silvestro- Sede Cassa Padana-
Piazza Arditi, Verona

Comunicato Stampa

PAOLO CIABATTINI

“Rifrazioni”

ex‐Chiesa di San Silvestro, Verona
Sede di Cassa Padana

dal 9 aprile al 10 maggio 2013

idea e cura di Giulia Sillato

Giornata del Vinitaly: la Fondazione Dominato Leonense, promossa da Cassa Padana, in occasione della giornata del VINITALY è lieta di ospitare Paolo Ciabattini al San Silvestro di Verona, tempio cristiano di origini alto‐medioevali. Eretto nel X secolo su una platea sita all’interno della prima cinta muraria suburbana della città, fu successivamente rimaneggiato e affidato alle monache benedettine che per secoli vi fecero opera di carità. Ancora una volta il passato sollecita il presente ad avviare un dialogo fatto di materia e colore, mezzi espressivi rimasti immutati nel tempo in qualunque campo e forma di operatività artistica. L’artista, che vive e opera a Milano, è al suo terzo appuntamento con Cassa Padana, curatrice del ripristino, dopo la fatiscenza, durata un secolo, dell’antico sacello.
La mostra: curata da Giulia Sillato, storico dell’arte di scuola longhiana, propone un inedito viaggio interpretativo attraverso la possibile lettura di 10 opere non figurative di formato quadrato e di una rettangolare, già esibita a Villa Badìa, concepite per l’ambiente e nello spirito della sua ascetica sacralità. Esse potranno essere ammirate dal pubblico sui corridoi limitofi ai banchi della sede, a ridosso dei suggestivi affreschi settecenteschi ancora leggibili sulle pareti dell’ex chiesetta ad aula.
L’artista e le sue Rifrazioni: viene dal mondo dell’architettura, arredo d’interni e design, settori in cui svolge un’attività di primo piano. La pratica professionale è sempre stata affiancata dalla passione per l’arte pittorica, integratasi con il tempo alle varie operazioni progettuali da lui quotidianamente compiute. L’artista ha iniziato a dipingere da giovanissimo, continuando poi a sviluppare questa sua naturale inclinazione senza mai abbandonarla, favorita, tra l’altro, dalla manipolazione quotidiana dei materiali impiegati nel restauro edile e nel recupero di antichità.
Spazio e luce sono il binario su cui scorre la sua ricerca pittorica e corrispondono il primo, alla materialità dell’impasto cromo‐cementizio, la seconda al colore, generando fusioni visivamente responsabili delle numerose e avvincenti suggestioni spazio‐prospettiche.
Il curatore: Giulia Sillato ha teorizzato nel 2010 i principi del Metaformismo, nuova visione storico‐artistica che apre nuove pagine alla consueta lettura di un’opera senza figurazione, nuovi possibili modi interpretativi del fenomeno dell’astrazione, di cui si propone una nuova lettura con l’ottica della Forma, diversamente da quanto fatto sinora: nel caso di Paolo Ciabattini i possibili significati intravedibili nell’opera intrigano per l’immediata traducibilità concettuale delle svariate soluzioni pittoriche.
L’ambiente espositivo: Siamo all’interno dell’antica Chiesa di San Silvestro, eretta su un’area un tempo più estesa, ma oggi calcolabile intorno ai 1.500 metri quadrati. Oggetto di scavo a causa dell’emersione di preziosi reperti archeologici, avvenuta nel corso dei lavori per il parcheggio (2008), l’area ha rilevato alle quote più alte un cimitero che, attivo tra il XIV e il XVII secolo, era di pertinenza della chiesa. Sono state individuate 700 sepolture dotate di corredi ceramici d’età alto‐medioevale. Corrispondenti ai secoli citati, ricordiamo gli affreschi e i dipinti che arredavano l’interno della chiesa, tra cui una Pala d’altare di Felice Brusasorzi (XVI sec.), successivamente trasferiti al Museo di Castelvecchio.

VERNICE CATALOGO

catalogo cartaceo in mostra
Martedì 9 aprile ‐ Giornata del Vinitaly ‐ ore 17,30
ex‐ Chiesa di San Silvestro, Verona ‐ Piazza Arditi

ORARI ed INFORMAZIONI

dal lunedì al venerdì 8,00 ‐ 12,30/14,30 ‐ 16,30
tel. 045 597345 ‐ fax 045 596185
Ingresso libero nei giorni e negli orari indicati

info@paolociabattini.it
www.paolociabattini.it
info@fondazionedominatoleonense.it
www.fondazionedominatoleonense.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 502 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Occhi chiusi Mente aperta

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ca' di Fra' - Milano
Con: Angelo Verga
Presso: Ca' di Fra' - Milano

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)