Rassegna CinemaèDanza

Rassegna CinemaèDanza

Titolo

Rassegna CinemaèDanza

Inaugura

Mercoledì, 29 Luglio, 2015 - 17:00

A cura di

Sosta Palmizi

Presso

Centro Convegni Sant’Agostino
via Guelfa 40, Cortona (AR)

Comunicato Stampa

CinemaèDanza
Rassegna di film che incontrano le espressioni del corpo

La II edizione inaugura al Cortona Mix Festival con il film in Anteprima europea

 “Miss Hill: Making Dance Matter”
 

Per il secondo anno l’Associazione Sosta Palmizi organizza CinemaèDanza | Rassegna di film che incontrano le espressioni del corpo, dedicata all’universo eterogeneo della danza, senza distinzioni di genere.
Dopo il successo della prima edizione, saranno riproposti quattro nuovi appuntamenti nell’arco del 2015, in tre diverse località della provincia di Arezzo.
I film presentati in questo secondo ciclo rappresentano ulteriori tappe nel variegato mondo della danza e dei suoi confini, con l’obiettivo di raccontare la poesia e la forza comunicativa del movimento senza distinzioni di genere attraverso lo schermo.

• Il primo appuntamento sarà mercoledì 29 luglio alle ore 17.00 al Centro Convegni Sant’Agostino di Cortona (via Guelfa 40), in occasione del Cortona Mix Festival, con un film in anteprima europea “Miss Hill: Making Dance Matter” di Greg Vander Veer (Usa, 2014, 84’).
Il film documentario racconta la storia appassionante e per lo più sconosciuta di Martha Hill, una donna la cui vita è stata segnata dall’amore per la danza.
Nel corso della sua lunga carriera, la Hill ha combattuto una battaglia sia poetica che politica per far emergere, in America, la danza moderna come una vera arte.
Attraverso immagini d’archivio e interviste con amici e colleghi, il film esplora l’arduo cammino della Hill dall'infanzia nell'Ohio passando per le aule della New York University e del Bennington College, fino a giungere alla prestigiosa Juilliard School (eccellenza mondiale nel campo delle arti, della musica e dello spettacolo, che ispirò il film “Saranno Famosi” di Alan Parker), come fondatrice e direttrice della sezione danza (1952-1985). Martha Hill ha collaborato con importanti coreografi e danzatori, come Martha Graham, Jose Limon, Merce Cunningham e Alvin Ailey.
Il film è una celebrazione della danza e una testimonianza di quanta passione è necessaria per tenerla viva.
Interverranno Lucia Oliva, critica di danza e giornalista, e le curatrici della rassegna Raffaella Giordano e Silvia Taborelli. L’appuntamento è ad ingresso libero e gratuito.

• Mercoledì 26 agosto, al Cinema Eden di Arezzo, secondo appuntamento con il film di produzione italiana “Dancing with Maria” di Ivan Gergolet (Italia/Argentina/Slovenia, 2014, 75’).
Protagonista la 93enne Maria Fux, danzatrice e insegnante di una danza per danzatori di qualsiasi condizione sociale, ma anche uomini e donne con limitazioni fisiche e mentali. La Fux formò gruppi di danza integrati, con fini curativi e relazionali.

• Il terzo incontro si terrà il 21 ottobre all’Eden di Arezzo e farà luce sul ruolo sociale, politico e relazionale della danza. Nel film in anteprima italiana “Dancing in Jaffa” di Hilla Medalia (Usa, 2014, 86’), Pierre Dulaine, ballerino da sala ed insegnante noto per l’introduzione del ballo nelle scuole americane, porta il suo progetto Dancing classrooms tra gli studenti israeliani e palestinesi.

• Nell’ultimo appuntamento, a novembre presso il Centro Culturale Auditorium Le Fornaci, Terranuova Bracciolini (AR), spazio al circo contemporaneo, un’arte sempre più amalgamata con la danza e che Sosta Palmizi promuove da sempre nelle sue attività anche produttive.
Nel film “Grazing the sky/Il volo dell’acrobata” di Horacio Alcala (Spagna/Portogallo/Messico, 2013, 53’), gli 8 performer protagonisti, seguiti nella loro quotidianità, ci conducono nel mondo del nouveau cirque, dove le discipline circensi si incontrano con la danza e il teatro.
Il film sarà preceduto da un intervento performativo di circo contemporaneao.

“L’accesso attraverso l’espressione del cinema ci permette di far incontrare ad un pubblico più vasto la gioia del corpo in una prospettiva libera da pregiudizi e ricca di potenziale umano. Con CINEMAèDANZA vi invitiamo ad una scorribanda fisica e mentale nel rischio delle emozioni fra rigore e libertà”. (Raffaella Giordano)

 

CinemaèDanza è un’iniziativa promossa dall’Associazione Sosta Palmizi e curata da Silvia Taborelli e Raffaella Giordano. È realizzata nell’ambito del Progetto a sostegno delle Residenze Artistiche della Regione Toscana, in collaborazione con Comune di Cortona e Cortona Mix Festival, Comune di Arezzo, Cinema Eden, Officine della Cultura, Le Fornaci Centro Culturale Auditorium e Associazione MACMA di Terranuova Bracciolini.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 593 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)