In Principio era un Segno

In Principio era un Segno

Titolo

In Principio era un Segno

Inaugura

Giovedì, 4 Febbraio, 2016 - 18:00

A cura di

Ca' di Fra'

Artisti partecipanti

Riccardo Gusmaroli

Presso

Ca' di Fra' - Milano
via Carlo Farini, 2 - Milano

Comunicato Stampa

 

Riccardo Gusmaroli  (Verona, 15 novembre 1963).

Fotografo, dopo aver collaborato con Studio Azzurro. , nel 1992 arriva alla prima mostra personale presso la Galleria Toselli di Milano e nel 1998  partecipa ad una collettiva a  Ca’ di Fra’ accanto ad artisti come Damien Hirst, Konrad Klapheck, Tano Festa.

Così nacque un’amicizia……

 

Il suo essere fotografo influenza il suo sguardo artistico. La sua anima “fotografica” emerge infatti in ogni sua opera, dai francobolli alle cartine geografiche, dai vortici monocromatici di barche  ai più antichi lavori sui quotidiani.

Questi ultimi, i più “antichi” (1990-92), i meno conosciuti,  saranno i protagonisti della mostra a Ca’ di Fra’. Il cuore  di questa ricerca artistica racchiude  il momento di passaggio da romanziere - fotografo della Realtà, a poeta visivo.

 

Un lavoro di poesia visiva su un supporto contemporaneo come il quotidiano, per ragionare insieme sull’ idea di Presente e di Testimonianza.

L’essenza stessa del giornale, il suo essere attuale e “vivo solo per un giorno”, come una farfalla, il suo  trasformarsi in eterna Testimonianza il giorno dopo, ne fanno il supporto ideale per questo dialogo.

 

L’ intervento pittorico sull’immagine rimanda in modo diretto alla problematica della manipolazione della fotografia  che assume significati altri rispetto al  motivo dello scatto, quando non alla volontà dello stesso autore.  Tema quanto mai attuale.

Quaranta quotidiani lo testimonieranno….

 

 

Manuela Composti

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 547 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)