Presentazione della monografia della pittrice Serena Zors Breuer

Presentazione della monografia della pittrice Serena Zors Breuer

Titolo

Presentazione della monografia della pittrice Serena Zors Breuer

Inaugura

Giovedì, 28 Aprile, 2016 - 17:30

A cura di

Marianna Accerboni

Artisti partecipanti

Serena Zors Breuer

Presso

Circolo della Stampa di Trieste
corso Italia, 13 · 34121 Trieste

Comunicato Stampa

COMUNICATO STAMPA

 

Il 28 aprile 2016 al Circolo della Stampa di Trieste presentazione della monografia della pittrice Serena Zors Breuer.

 

Giovedì 28 aprile alle 17.30 nella Sala Paolo Alessi del Circolo della Stampa di Trieste (corso Italia 13) l’arch. Marianna Accerboni, curatrice della pubblicazione, presenta la monografia dedicata alla pittrice Serena Zors Breuer con l’introduzione del Presidente del Circolo Pierluigi Sabatti, scrittore e giornalista. Nel corso dell’incontro sarà proiettato il video dell’evento multimediale di luce, parole e musica, che ha sottolineato l’ultima esposizione dell’artista alla Galleria Rettori Tribbio di Trieste.  

Il volume, intitolato Io cerco sempre. Opere scelte, ripercorre attraverso numerose immagini a colori e testi in italiano, tedesco e inglese il poliedrico itinerario creativo della Zors, attiva da molti anni a Monaco di Baviera, nel campo della pittura, della scultura e del design, in particolare del vetro Tiffany, accostando ai suoi lavori anche diversi pensieri poetici dell’autrice (info 335 6750946).

 

Serena Zors Breuer si dedica sin da giovanissima al disegno e alla pittura. Nel 1980 è allieva a Monaco della Kunstgewerblerin Erika Liebl, da cui apprende l’arte del vetro secondo la famosa tecnica Tiffany. Dal 1985 realizza su proprio design oggetti, lampade e vetrate in questo stile: presentati in numerose mostre, riscuotono grande consenso e la portano a lavorare per arredamenti d’interni. Espone a Trieste, alla Scuola dei Mercanti della Madonna dell’Orto di Venezia e a Monaco, dove riceve la Medaglia al Merito per gli Italiani all’estero.

Alla fine degli anni ’80, durante numerosi viaggi a New York e visite al Metropolitan Museum, scatta l’interesse per la scultura, che realizza in speckstein (steatite). Nel 2014 espone con molto successo alla Sala del Giubileo di Trieste. Nello stesso anno e nel 2015 è rispettivamente presente alla Galleria Rettori Tribbio di Trieste e alla Melori & Rosenberg Art Gallery di Venezia con un evento multimediale di luce, parole e musica ideato da Accerboni su testi del grande saggista Khaled Fouad Allam e musiche di Silvio Donati ispirati alla sua arte. Al prestigioso Concorso Internazionale di pittura Dario Mulitsch 2015 ha ricevuto il premio della Regione FVG.

     

DOVE: Sala Paolo Alessi del Circolo della Stampa · corso Italia, 13 · 34121 Trieste

QUANDO: 28 aprile 2016

ORARIO: ore 17.30

A CURA DI: Marianna Accerboni

INFO: 335 6750946

 

Con cortese preghiera di pubblicazione / diffusione

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 727 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)