Preistoriche visioni del contemporaneo

Preistoriche visioni del contemporaneo

Titolo

Preistoriche visioni del contemporaneo

Inaugura

Giovedì, 5 Maggio, 2016 - 19:00

A cura di

Valeria Modica

Artisti partecipanti

Valentina Frascone e Sara Luisotti

Presso

mamo galleria laboratorio sperimentale arti visive
via Plinio,46

Comunicato Stampa

 
Galleria MaMo laboratorio sperimentale arti visive
via Plinio, 46 Milano
 
presenta: la bipersonale  di   Valentina Frascone/Sara Luisotti
 
Giovedì 5 Maggio 2016 ore 19,00 /21,00
via Plinio, 46
orari di apertura e chiusura giornalieri :  16,00/19,30
 
Fin dall’antichità la bellezza femminile è stata rappresentata e misurata sulla base di un modello estetico di riferimento, riconosciuto dalla società in un contesto storico, sociale ed economico ben preciso.
la donne preistoriche  descritte dalle artiste Valentina e Sara, fanno riferimento al mondo femminile antico, dove emergono tracce di pitture e incisioni dai contorni terrosi, le prime tracce di una umanità che considere la donna madre feconda che assicura la conservazione della specie.
Sara Luisotti, nata a Milano nel 1976, si diploma al liceo artistico di via Hajech di Milano, ha conseguito la specializzazione di decoratrice d'interni presso la scuola Cova (MI).
Ha partecipato in team alla decorazione delle pareti del reparto di maternità dell'ospedale Niguarda di Milano, ha realizzato complementi di arredo, di design e di decorazione pittorica presso locali pubblici e appartamenti privati.
Attualmente predilige la pittura con la quale si è cimentata per la realizzazione delle opere relative al “Progetto Domina” esposto a Magenta ed a Ossona. La pittura di Sara è attenta alla pennellata, al contorno , le sfumature  carezzano la tela che viene realizzata  con una grande attenzione  agli effetti e passaggi chiaroscurali del colore. Sara  interviene anche  creando dei collage polimaterici realizzati  con corde carte e vari materiali, che insieme creano forti contrasti di forme alla ricerca di forme tridimensionali che emergono dallo spazio pittorico.
i soggetti che appasionano l'artista sono le donne preistoriche, animali e  natura, tutto si mescola con grande armonia e dolcezza, ma anche con grande passione, la stessa che caratterizza e anima tutta la sua produzione artistica.
Valentina Frascone, nata a Magenta nel 1987, si diploma al liceo artistico Felice Casorati di Novara, ha proseguito con studi storico- artistici conseguendo la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali all'Università degli studi di Milano.
attualmente ha iniziato una produzione di opere pittoriche personali relative al “Progetto Domina” che ha riscontrato un  grande successo di pubblico presso il comune di Magenta, ha  esposto anche  presso il  Comune di Ossona.
La pittura di Valentina è caratterizzata da una vasta gamma di colori brillanti, le tecniche che l'artista utilizza sono acrilici su tela , in forma densa o acquerellata. Si mescolano nella pittura dell'artista  a una serie di forti emozioni, rese visibili attraverso il colore, rosso che contiene contiene, carica energia e si mescola ai rosa, ai blu verdi e gialli che infine espandono l' energia interiore la trasformano in sentimento e gioia di vivere, ma anche riflessione e meditazione.
La sua ricerca continua con i segni e le impronte,  legate  alla preistoria, dove nell' essenzialità della forma umana si esprime la volontà di raccontare con un pretesto  forme essenziali che testimoniano  la storia  e delle capacità creative dell uomo. preistorico.
 
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 608 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)