A Pop Surrealist Carol

A Pop Surrealist Carol

Titolo

A Pop Surrealist Carol

Inaugura

Sabato, 7 Dicembre, 2013 - 18:00

A cura di

Davide Fossati

Artisti partecipanti

Andy, Angelo Barile, Cunene, Selena Leardini, Ezio Minetti

Presso

POW Alessandro Icardi
Piazza Castello 51, Torino

Comunicato Stampa

Sabato 7 dicembre dalle ore 18:00, presso la Galleria Pow Alessandro Icardi (Piazza Castello, 51 - Torino) verrà inaugurata “A Pop Surrealist Carol”, collettiva d’arte contemporanea curata da Davide Fossati.

Cinque  artisti della scena Pop Surrealista italiana (Andy, Angelo Barile, Cunene, Selena Leardini ed Ezio Minetti) sono stati invitati ad interpretare il mondo narrato in uno dei grandi classici della letteratura inglese, ovvero “A Christmas carol”, di Charles Dickens.

Andy (Andrea Fumagalli) è un artista poliedrico i cui interessi spaziano dall’arte figurativa alla musica, chi ha familiarità con il mondo dell’arte saprà anche che è il fondatore, con altri, di Flu-on, laboratorio creativo a 360 gradi promotore di innumerevoli iniziative artistiche in diversi campi,  dall’arte alla moda al design.

Lo stile di Andy è riconoscibile immediatamente per la stesura uniforme del colore, la linea sinuosa e i caratteristici contrasti cromatici spesso creati tramite l’utilizzo di tonalità “fluo” tipiche della cultura degli anni 80, periodo fondamentale per la formazione di questo artista influenzato soprattutto dalla pop art di Roy Lichtestein e Kenny Scharf.

Ezio Minetti conserva dalle sue esperienze nel campo della moda  il gusto per l'oggetto e il piacere tattile della materia. Oggetti quotidiani, spesso dimessi, ma non superati nell'uso,  vengono trasformati da Ezio in icone dal forte valore simbolico. L'oggetto dunque, diventa incarnazione di un'idea, di una emozione, segno di una alterità. Le opere di questo artista non sacrificano però a questi aspetti squisitamente concettuali l’ eleganza e la bellezza della resa estetica ne il gusto per la  superficie.

Inconfondibile è  lo stile di Angelo Barile, artista Pop-surrealista per eccellenza. Attraverso una raffinata e meticolosa tecnica pittorica, Angelo crea mondi e personaggi onirici, surreali, rappresentati talvolta con una lieve nota di ironia o di  irriverenza.

Nonostante questa tendenza “ludica” le opere di Angelo si distinguono sempre per la

 

 

forte  intensità espressiva e il rigoroso controllo formale.

Selena Leardini trova un punto di incontro tra la sua poetica e il mondo di Dickens trattando il tema dell’ infanzia. Un infanzia rubata, malinconica, fatta di silenzi  e sguardi intensi e interrogativi. Tra questi troviamo quello del piccolo Timmy, rappresentato con una piccola sfera di vetro tra le mani, all‘interno della quale è racchiuso un alberello di Natale; un oggetto semplice, banale, di poco conto ma che dice di un affezione ad un valore che trascende il materiale e l’economico.

A Pop Surrealist Carol ospita anche le opere di fotografia digitale di Elena Zanotti, in arte Cunene. Elena partecipa all’ esposizione con tre fotografie nelle quali è immediatamente rintracciabile il suo stile, caratterizzato da un forte senso della composizione, un certo gusto barocco per i particolari ma soprattutto per l’utilizzo di oggetti in chiave simbolico allegorica. A sfondi dalle tinte dimesse, tendenti al monocromo, Cunene contrappone i colori sgargianti e vivaci dei personaggi, perfettamente inseriti all’interno della composizione tramite un attento studio dei rapporti tra la figura e lo spazio.

 

Questi artisti sono riusciti quindi a declinare, ciascuno attraverso il proprio personalissimo stile,  diversi aspetti dell’ opera Dickensiana, riproponendone le suggestive atmosfere o rappresentandone i protagonisti, in una tensione alla rappresentazione dei contenuti universali presenti in essa. E sono proprio questi contenuti che attraverso l ‘arte si rifrangono e tornano a vivere sotto nuova luce.

 

Davide Fossati

 

Mostra: A Pop Surrealist Carol

Artisti: Andy, Angelo Barile, Cunene, Selena Leardini, Ezio Minetti

Curatore: Davide Fossati

Direzione artistica: Alessandro Icardi

Luogo: Galleria Pow Alessandro Icardi – Piazza Castello, 51 - Torino

Durata: dal 7 al 22 dicembre 2013 

Orari: dal giovedì alla domenica dalle 15.30 alle 19.00

Biglietto: ingresso libero e gratuito

Informazioni: www.powalessandroicardi.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 613 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)