Pittura avanti tutta: gli allievi di Marco Rossati in mostra al Museo Oraziano di Licenza (Roma).

Pittura avanti tutta: gli allievi di Marco Rossati in mostra al Museo Oraziano di Licenza (Roma).

Titolo

Pittura avanti tutta: gli allievi di Marco Rossati in mostra al Museo Oraziano di Licenza (Roma).

Inaugura

Sabato, 8 Giugno, 2013 - 17:30

A cura di

Otello Lottini e Marco Rossati

Artisti partecipanti

Dario Anav, Anna Caprioglio, Faustina Cardilli, Lorenzo Cicerchia, Giuseppe Dente, Paolo Di Tonto, Yasmine Elgamal, Alessandra Forteschi, Silvia Garzonio, Luisa Mancini, Daniela Pappa, Carla Piccioni, Silvia Pirozzi, Marie-Laure Van Hissenhoven, Michele Zarelli, Barbara Zechini.

Presso

Museo Oraziano
Piazza Palazzo, 9, Licenza Roma

Comunicato Stampa

La XVIII edizione di “Oraziana”, la prestigiosa manifestazione ogni anno porta in rassegna i più noti nomi dell’arte italiana e internazionale, organizza quest’anno “Coaeva Traditio”, la mostra della Scuola Romana di Pittura “Scienza dell’Arte”.
****
Al quindicesimo anno di attività, la Scuola Romana di Pittura “Scienza dell’Arte” espone al Museo Oraziano di Licenza (nei pressi di Roma e proprio nel cuore dei Monti Lucretili)) una rassegna di dipinti e disegni degli allievi, diversi dei quali, nel corso degli anni, hanno sviluppato capacità artistiche e tecniche spesso superiori alla mediocrità dilagante nell’habitat "artistico” contemporaneo.

“Scienza dell’Arte” è un’associazione culturale fondata nel 1983 da artisti, estimatori, e studenti di pittura preoccupati dagli effetti deleteri del tardo modernismo sull’arte e la cultura in generale e delusi dalla pluridecennale inadempienza didattica istituzionale (accademie, licei artistici, istituti d’arte…).

Tra le tante iniziative intraprese nel corso dei decenni, costoro si sono anche “peritati” (sempre contro corrente e sempre, esclusivamente a loro spese) di organizzare una Scuola di Pittura (nonché Scuola del Nudo) completamente autogestita, affidandone la direzione a Marco Rossati, artista tra i più rappresentativi del reinnesto della grande tradizione pittorica nella viva contemporaneità.

La Scuola, infatti, punta a tramandare, a giovani e non, il bagaglio di conoscenze specifiche, tecniche sofisticate, saperi ereditati di generazione in generazione attraverso i secoli, affinché siano tuttora strumento vivo d’espressione del pensiero, dei sentimenti, delle lacerazioni del tempo presente.

Parte essenziale della Scuola di Pittura di “Scienza dell’Arte” è la “Scuola del Nudo”, una delle poche (se non l’unica) realtà romane in cui si può davvero imparare a disegnare e dipingere la figura mediante le alte tecnologie e i crismi dei secoli passati.

Come sempre polemico, Rossati scrive nella presentazione: “…in realtà, con l’attuale gestione totalitaristica dell’arte e dell’intera cultura, su scala mondiale viene propugnata, soprattutto tramite l’uso massivo dei media (oltre che della finanza e della politica) la sostituzione del pensiero e della creatività artistica elevata e altamente specialistica con forme espressive raffazzonate dalla banalizzazione postindustriale e dall’ovvietà quotidiana, come non bastassero televisione e comunicazione di massa in genere”.

La mostra, ricca e variegata, presenta, trentadue tra dipinti e disegni di pittori disuguali negli interessi e nei risultati, ma tutti tesi a un’idea di arte di alti intenti e ambizioni, che alcuni di essi riescono a realizzare inequivocabilmente.

Espongono: Dario Anav, Anna Caprioglio, Faustina Cardilli, Lorenzo Cicerchia, Giuseppe Dente, Paolo Di Tonto, Yasmine Elgamal, Alessandra Forteschi, Silvia Garzonio, Luisa Mancini, Daniela Pappa, Carla Piccioni, Silvia Pirozzi, Marie-Laure Van Hissenhoven, Michele Zarelli, Barbara Zechini.

Arricchirà la manifestazione un intermezzo teatrale composto dalle letture oraziane di Alberto Di Stasio e Luna Romani nonché dallo spettacolo di flamenco di Simona Altieri e Emanuela Mannucci.

“ORAZIANA 2013” – XVIII edizione

“COAEVA TRADITIO”
Trentadue dipinti della Scuola Romana di Pittura “Scienza dell’Arte”

Vernissage: sabato 8 Giugno 2013 – ore 17,30

MUSEO ORAZIANO di Palazzo Orsini – Licenza (Roma)
8 Giugno – 31 Agosto 2013.

Orari: 10 / 13 – 16 - 19.
Informazioni:
06 3097982 - 339 5391017
scienzadellarte@gmail.com
http://www.scienzadellarte.net

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 768 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)