PIETRO DI LECCE - " Making a dent"

PIETRO DI LECCE - " Making a dent"

Titolo

PIETRO DI LECCE - " Making a dent"

Inaugura

Martedì, 24 Settembre, 2013 - 19:00

A cura di

Guido Cabib

Presso

The Format - Contemporary Culture Gallery
Via G.E. Pestalozzi 10, interno 32 Milano

Comunicato Stampa

Pietro Di Lecce

“Making a dent”

“La società nella quale viviamo,
a differenza delle società tribali, ancestrali o feudali,
è una società di mercato.” KARL POLANYI

The Format – Contemporary  Culture Gallery è lieta di presentare: “Making a dent” , la personale di Pietro Di Lecce  , a Milano, a  cura di Guido Cabib. Opening  24 Settembre 2013 ore 19.00 .

Pietro Di Lecce  , presenta una serie di foto-installazioni prodotte per lo spazio espositivo: The Format Balcony.

La crisi è un motore del mutamento sociale e politico; va concepita come processo, ossia va analizzata e compresa nella sua dinamicità che ne forma l’essenza; sia che evolva positivamente e che trovi una soluzione in una chiave di progresso sia, all’opposto, che approdi ad esiti di “tramonto e morte di una civiltà”.
Affermare questo significa anche riconoscere, della crisi che attanaglia il mondo moderno, l'aspetto essenziale e pregnante: crisi dell'uomo, esistenziale, di valori, di rapporti sociali, di idee, di cultura, di creatività.
La società dei consumi si rivela una forma di tirannide ben più penetrante e globale rispetto alle dittature politiche. Essa coinvolge l'individuo in tutta la sua sfera d'azione. Nel lavoro, nell'organizzazione sociale, nel tempo libero, negli interessi e nelle propensioni esistenziali. L'individuo che non accetta la regola del consumismo e vuole sottrarsi alla sua spirale, viene emarginato, non solo economicamente, ma anche e soprattutto socialmente. Non è osteggiato solamente dalle centrali economiche, ma anche dagli altri individui, per i quali costituisce un esempio scomodo e fastidioso. L'individuo che più ne soffre è quello intelligente, capace di conservare autonomia e libertà di pensiero e di programmazione. Contro di esso le coercizioni psicologiche ed il ricatto economico si fanno più pesanti; lo fanno sentire un «diverso», dissociato dalla società in cui vive.

Pietro Di Lecce, con questa sua nuova ricerca, ci conduce , attraverso le immagini che siamo abituati a vedere tutti i giorni, rielaborate ed accompagnate da testi giornalistici di riferimento, ad una maggiore riflessione e ponderazione. L'esclusiva soddisfazione edonistica contrasta con la natura dell'uomo, portata ad un equilibrio tra il materiale e lo spirituale, ma la società dei consumi, dotata di un enorme potere di distrazione e di stordimento, coinvolge l'individuo in un vortice esistenziale, lo lascia senza fiato e senza tempo di riflettere.
Di questo , tutti noi abbiamo bisogno: di riflessione , di confronto, di analisi.
La società alternativa sarà la società delle intelligenze selezionate, degli impegni responsabili, delle volontà irriducibili di affermazione umana.

Pietro Di Lecce, nasce a Milano nel 1980 , dove vive e lavora .

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 480 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Occhi chiusi Mente aperta

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ca' di Fra' - Milano
Con: Angelo Verga
Presso: Ca' di Fra' - Milano

Informazioni su 'The Format . Contemporary Culture Gallery'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)