Piano Mirroring - Performance di Alessandro Sironi

Piano Mirroring - Performance di Alessandro Sironi

Titolo

Piano Mirroring - Performance di Alessandro Sironi

Inaugura

Mercoledì, 4 Dicembre, 2013 - 18:30

Artisti partecipanti

Alessandro Sironi

Presso

Sala degli Affreschi, Società Umanitaria
Via San Barnaba 48, Milano

Comunicato Stampa

 

PianoMirroring è una performance artistico-musicale interattiva in cui l’artista, attraverso un uso empatico del pianoforte posto al centro della sala, si fa tramite della “partitura interiore” dei partecipanti. Questo lavoro coinvolge gli spettatori in un’esperienza inedita, dove la musica diventa strumento di auto-riflessione e momento di introspezione.

Dopo le performances di PianoCity nel maggio scorso, PianoMirroring torna a Milano nella bellissima Sala degli Affreschi dell’Umanitaria.

L’evento, promosso da Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus, prevede la partecipazione attiva del pubblico attraverso mirroring collettivi, nei quali – per mezzo di invenzioni compositive estemporanee – ognuno ha modo di vivere e creare una relazione sonora tra sé e gli altri. I volontari che lo desiderano potranno inoltre avere l’opportunità di esperire un mirroring individuale.

La somma dei mirroring crea una nuova formula concertistica che, per il suo carattere di processualità e irripetibilità, sfocia nella pratica artistica della performance. Gli spettatori diventano, nella loro totalità e individualità, ispiratori dei contenuti musicali che nascono al momento per mezzo di composizioni estemporanee. Musica e arte si fondono nella pratica della performance per dare vita ad una nuova sperimentazione estetica, in cui l’autore Alessandro Sironi instaura con il pubblico un dialogo che elimina la separazione tra artista e spettatore. L’atto di ascoltare si trasforma in uno specchio multidimensionale della propria individualità, tramutandosi in un vedere, per divenire un accorgersi e infine una presa di coscienza di contenuti interiori ignorati.

Il progetto di Sironi si pone in un terreno di incontro tra diverse discipline e ambiti artistici e solleva questioni che interrogano non solo il modo della cultura, dell’arte e della musica, ma anche quello della psicologia.

 

Alessandro Sironi nasce a Milano nel 1976. Compositore italiano cresciuto in Francia, a seguito di una formazione classica e di un’estesa esperienza come arrangiatore, autore di colonne sonore e fondatore di un’orchestra, Sironi esplora più modalità espressive. Realizza performance come allievo di Jodorowski e a partire dal 2004 si esprime anche in ambito letterario e più recentemente attraverso il disegno e la pittura. È autore di una serie di racconti, di una collezione di prose poetiche, del saggio Buon Vivere e di Confessioni di un Diavolo, poema in versi in francese di carattere esoterico. Per Anima Edizioni ha pubblicato nel 2013 Il libro delle Domande.

La sua peculiare dimensione estetica trova sempre un centro nella composizione pianistica e orchestrale e lo muove a ricercare costantemente con il pubblico un dialogo che elimina la separazione tra artista e spettatore. Con tale spirito si avvicina alle pratiche artistiche rivolte allo sviluppo armonico dell’individuo e inizia a collaborare con Mauro Scardovelli, sino a creare la tipologia del PianoMirroring.

Sito web di riferimento:  www.pianomirroring.com

 Ingresso libero fino a esaurimento posti

 Evento promosso da Fondazione D'Ars Oscar Signorini onlus in collaborazione con Società Umanitaria

 Per maggiori informazioni: info@fondazionedars.it | t. 02860290

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 928 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)