People

People

Titolo

People

Inaugura

Venerdì, 12 Aprile, 2013 - 18:30

A cura di

Gaia Bertani

Artisti partecipanti

Monica Benassi, Remo Canova, Silvio D'Amico, Roberta Lodi Rizzini, Marie Bernadette Rouaux, Bruno Vagnini, Enzo Zanni

Presso

Spazio Sant'Ambrogio
Via Sant'Ambrogio, 55, Reggio Emilia

Comunicato Stampa

Inaugura "People", mostra fotografica realizzata in collaborazione con il Circolo degli Artisti di Reggio Emilia ed annoverata tra gli eventi di Fotografia Europea 2013. In mostra le opere di sette autori, Monica Benassi, Remo Canova, Silvio D’Amico, Roberta Lodi Rizzini, Marie Bernadette Rouaux, Bruno Vagnini, Enzo Zanni, fotografi per ragioni diverse ma con un unico denominatore comune, la passione per il Reportage.

Nei secoli passati chi aveva l’occasione di viaggiare per diletto, per avventura o talvolta per sventurate ragioni, quando tornava, se tornava, portava con sé racconti di luoghi e di popoli così diversi e così strani da sembrare frutto di fantasia. Con l’avvento del mezzo fotografico ai racconti si accompagnarono le immagini e tutto diventò più condivisibile e stimolante, ma soprattutto più concreto. Oggi pare che nulla ci sia ancora da scoprire e che ogni angolo di mondo sia a portata di mano, ma il Reportage, la fotografia come strumento di narrazione, sopravvive e diventa il mezzo espressivo per condurci in un’altra dimensione e il fotografo è colui che sa mostrarci l’ordinario come qualcosa di straordinario ma al tempo stesso sa cogliere lo straordinario ed esprimerlo con linguaggio universale.
Nelle opere dei sette autori in mostra il “People” di cui si narra è un pretesto per affrontare riflessioni sull’universale e sul particolare, sulla tradizione e sulla contemporaneità.
Non è un Giappone di Gheishe e Samurai quello di Monica Benassi che con passo leggero e senza far rumore riesce a cogliere la vera anima del Giappone moderno. La Cina di Remo Canova vive nella solarità delle strade e degli spazi pubblici i suoi momenti di tempo libero.
Silvio D’Amico nell’essenzialità ed eleganza della sua natura fotografica interpreta la città di Berlino nei suoi variegati giochi di luce e d’ombra, resi attraverso infinite tonalità di grigio. Gente comune in luoghi comuni quella ritratta da Roberta Lodi Rizzini, che nella Londra moderna ci offre un pezzo di mondo che forma il volto dell’umanità.
Negli scatti di Marie Bernadette Rouaux, le spiagge della Bretagna, regione a nord-ovest della Francia, diventano uno specchio immenso del nostro essere in cammino uniti gli uni agli altri nello stesso racconto.
Bruno Vagnini espone una serie di fotografie nelle quali immortala John Lennon e Yoko Ono nel celebre Bed-in di protesta del 1969 a Montreal, contro la vergogna della guerra in Vietnam.
Enzo Zanni ritrae il vivere quotidiano di Scanno, paese che pare fuori dal tempo e che si nutre proprio della serena spontaneità dei volti ritratti, colti tutti nell’attimo fuggente di uno sguardo rubato.
 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 518 visitatori collegati.

Informazioni su 'gaia bertani'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)