Pasquale Russo Maresca Codigo 1999-2017

Pasquale Russo Maresca Codigo 1999-2017

Titolo

Pasquale Russo Maresca Codigo 1999-2017

Inaugura

Sabato, 10 Giugno, 2017 - 18:00

A cura di

Comune di Guardamiglio

Artisti partecipanti

Pasquale Russo Maresca

Presso

Palazzo Zanardi Landi
via Roma,60 Guardamiglio

Comunicato Stampa

 Homo Marescus

  • Nella giornata di Sabato 10 giugno alle ore 18.00 nelle sale recentemente restaurate di Palazzo Zanardi Landi Via Roma,6026862 Guardamiglio,
  • si terrà la mostra personale di Pasquale Russo Maresca che espone le 19 tavole del suo codice
  •   anatomico" sette settimi di volto" , con una struttura assemblata  dal  nome CODIGOS.
  • In queste 19 tavole( a tecnica mista ) è rappresentato un  volto ideale , una faccia che pur ripetendosi  ri-prende la forma del volto , sperimentando una specie umana.
 
 
  • (nel saggio di Tommaso Trini che scrive: “dipingere può contribuire a modificare il corredo genetico alla nostra specie? La storia delle arti già ricca di influenze dirette sui costumi dei popoli. Adesso affaccia ipotesi creative sulle modifiche del corpo,dei sensi, delle energie psicofisiche. Danza e teatro affinano esperienze del volo in scena, simili alle fluttuazioni astronomiche nel vuoto. Scultura, pittura, video, film, inscenano metamorfosi realistiche di ibridi, chirurgie, reti cerebrali, criogenetica umana, e altre varianti dell’umana storia del vivente; per non parlare di tatoo e bioarte. Monta l’evoluzionismo figurale laddove scema l’avanguardia oggettuale. Le arti aprono il linguaggio all’ evoluzione dello stesso genoma umano, immaginando mutazioni delle nature viventi, in sintonia con gli esperimenti tecno-scientifici, quando non in anticipo. Tale è lo sfondo cui ci rivolgono i quadri conturbanti di Maresca, dove i crani dilatati con occhi non più solo frontali ispirano un homo marescus, futuribile ma antico..:”)
  •  
  •  
  • Eccolo un uomo costruito in sette settimi unità frazionale preferita dal Russo, che con questa frazione dà forma a una  
  • possibile struttura , che  interagisce con altri  spazi.
  •  
  • In che modo interagisce questo uomo ?,
  •  aprendo la fisionomia giocando con altri spazi con  vuoti  apparenti, vuoti che muovono il volume 
  •  saturando ogni possibilità di frazionamento in nuove proporzioni.
  • egli dice: (Il mio intento non è costruire una regola, ma al contrario cercare di porre dei dubbi a queste, aprire così il tutto ad 
  • altre possibilità)....
  • dunque  per Maresca la ricerca dell'equilibrio passa attraverso una misura ideale per instaurare nuove indagini con lo spazio 
  • creando delle " aggregazioni" di materia....
 
  •  

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''