Paolo Dalprato. Metallo Vivo

Paolo Dalprato. Metallo Vivo

Titolo

Paolo Dalprato. Metallo Vivo

Inaugura

Sabato, 1 Aprile, 2017 - 17:30

A cura di

Alessandro Luigi Perna

Artisti partecipanti

Paolo Dalprato

Presso

La Casa di Vetro
Via Luisa Sanfelice 3, Milano

Comunicato Stampa

 

In anteprima italiana, curata da Alessandro Luigi Perna (www.alessandroluigiperna.com) e organizzata da Eff&Ci - Facciamo Cose(www.effeci.facciamocose.com), si inaugura sabato 1° aprile 2017 dalle 17.30 alle 19.30 a La Casa di Vetro di Milano (www.lacasadivetro.com) “Metallo Vivo”, mostra personale di Paolo Dalprato (www.paolodalprato.com). In programma fino al 13 maggio 2017, inserita nel Photofestival di Milano 2017, l’esposizione si compone di 30 fotografie in grande formato, soprattutto macro e primi piani, in cui a essere protagonisti sono gli oggetti metallici. Fotografo professionista eclettico, specializzato in fotografia industriale, di ritratto, spettacolo, architettura e paesaggio, l’autore è conosciuto dal pubblico affezionato alla musica classica per la sua collaborazione con La Verdi di Milano raccontata nella mostra del 2015 “Dal Palco”.  Paolo Dalprato è anche un fotografo molto attivo e apprezzato sui social, in particolare su Googleplus, dove è stato selezionato da Big G per la community di creativi Google+ Create.

 

Il metallo, sostantivo maschile singolare che racchiude una grandissima varietà di materiali diversi, è talmente diffuso che quasi non ce ne rendiamo conto. È utilizzato sia nella produzione di oggetti ad alto contenuto tecnologico che in quelli estremamente semplici utilizzati nella vita quotidiana. In genere, tranne in alcuni casi in cui il design è fondamentale nel caratterizzarli, nessuno bada alla forma degli oggetti costruiti in metallo perché devono rispondere più a requisiti di utilità che di estetica. “Eppure – spiega Paolo Dalprato – a guardarli da vicino, con attenzione, gli oggetti metallici sono dotati di una bellezza intrinseca e nascosta di cui forse neppure i loro creatori sono consci.  La bellezza è infatti ovunque, basta cercarla con gli occhi giusti. La mia sfida è trovarla dove meno uno se l’aspetta. E riuscire a portarla alla luce”.

 

Paolo Dalprato usa anche il colore per i suoi progetti sia professionali che personali, ma per la sua ricerca sul metallo non ha avuto dubbi a utilizzare solo il bianco e nero. “A mio avviso infatti - spiega ancora – è molto più efficace per esaltare le forme attraverso le luci e le ombre, le masse e i vuoti. Il bianco e nero aiuta a dare volume, consistenza, forse anche solidità. Ma soprattutto permette di trasfigurare gli oggetti astraendoli dal loro contesto, esaltandone così le forme geometriche al di là dei motivi funzionali per cui sono stati concepiti e creati”. È così che Paolo Dalprato dà una nuova identità agli oggetti metallici. È così che gli oggetti, grazie alle sue foto, diventano “Metallo Vivo”. 

 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 590 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)