PAESAGGI SENZA CONFINI - quinto incontro con Emilio Sala

PAESAGGI SENZA CONFINI - quinto incontro con Emilio Sala

Titolo

PAESAGGI SENZA CONFINI - quinto incontro con Emilio Sala

Inaugura

Lunedì, 9 Dicembre, 2013 - 18:00

Presso

Spazio Oberdan, Milano
Viale Vittorio Veneto 2, Milano

Comunicato Stampa

Il quinto incontro del ciclo “Paesaggi senza confini”, dal titolo “Socialità musicale e Carnevale a Milano” si terrà lunedì 9 dicembre alle ore 18 con Emilio Sala, professore associato di musicologia presso l’Università degli Studi di Milano.

In questo appuntamento si indaga un altro linguaggio - quello musicale - legato a una realtà antropologica molto specifica,  che ha come fulcro la società milanese ottocentesca nel periodo pre-unitario. Un’epoca storicamente caratterizzata da un senso di crisi degli ideali, ma anche incline a un taglio umoristico come in certa letteratura "scapigliata". In quel tempo nasce il carnevale moderno, il periodo festivo più lungo dell'anno, caratterizzato da feste sia pubbliche sia private come quelle allestite al Teatro alla Scala o alla Società del Giardino. Le musiche da ballo, che derivano spesso dal repertorio operistico, si diffondono presto con grande successo presso tutti gli strati sociali. Il carnevale si rinnova attraverso i balli "a coppia chiusa" - in primis il valzer a lungo ritenuto scandaloso. Le scelte musicali delle feste carnevalesche dell'epoca ci aiutano a comprendere il rapporto tra dimensione collettiva e dimensione privata, che analizzeremo con numerosi contributi visivi e sonori.

La serata è parte del programma del ciclo "Paesaggi senza confini" ideato dall'Associazione Culturale Elda  Cerchiari Necchi.

 

Vi aspettiamo, come di consueto, allo Spazio Oberdan.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 491 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)