Omar Galliani-Sui tuoi passi

Omar Galliani-Sui tuoi passi

Titolo

Omar Galliani-Sui tuoi passi

Inaugura

Sabato, 30 Maggio, 2015 - 17:00

A cura di

Vera Agosti

Artisti partecipanti

Omar Galliani 

Presso

Palazzo Parasi-Cannobio
Via Giovanola, Cannobio (VB)

Comunicato Stampa

LO SPAZIO

Le sale espositive di Palazzo Parasi di Cannobio ospiteranno la personale di Omar Galliani, Sui tuoi passi, a cura di Vera Agosti. L’artista è il maestro indiscusso del disegno italiano, che ha saputo attualizzare la tradizione rinascimentale e nobilitare la pratica disegnatoria, immeritatamente considerata per lunghi anni nel nostro Paese come un’arte minore. L’esposizione si iscrive nel quadro delle mostre pensate per valorizzare una storica costruzione risalente al XIII secolo adibita per tanti anni a luogo di giustizia e di governo. Il Palazzo della Ragione, meglio conosciuto come Palazzo Parasi, è stato perfettamente restaurato dall’Amministrazione Comunale, di concerto e sotto l’alta vigilanza della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della regione Piemonte. Si tratta di un imponente edificio che sorge a ridosso della Torre Comunale del XII secolo.  Al piano terra è presente un portico coperto con volte a botte che conserva lapidi, stemmi e rilievi del XIV secolo e due tombe romane. Ai piani superiori sono state realizzate due aree destinate a spazio espositivo, una delle quali particolarmente interessante per il diretto contatto con le antiche capriate.

 

LA MOSTRA

L’artista presenterà una ventina di opere dedicate al paesaggio, un soggetto indagato da anni, ma ancora poco noto all’interno della sua vasta produzione, interpretato in chiave simbolica e visionaria, in omaggio al lago e al suo territorio. Il paesaggio per Galliani non è mai una mera descrizione della realtà, ma un universo simbolico mentale e interiore. Ecco allora comparire draghi, creature fantastiche e volti misteriosi. I ritratti stessi sono concepiti come paesaggi, in cui si possono leggere le emozioni. In mostra un grande e raffinatissimo disegno siamese e il lavoro Le tue macchie sui miei occhi, con la raffigurazione di una donna orientale su carta di riso. L’opera emblematica Sui tuoi passi (1986), è calata nel nero della grafite, dove uno stretto e tortuoso sentiero conduce tra gli alberi. Su di esso sono incise le lettere che compongono il titolo, un’ allusione cristologica: le orme da seguire sono quelle del Cristo che ha spiegato ai suoi discepoli quelle che sono diventate le parole del Vangelo. Sui tuoi passi è anche un grande lavoro su metallo del 1987. E ancora i 16 Paesaggi per Giorgio (2014), in cui fedi d’oro suggellano l'unione, spesso assente, tra l'uomo e la natura e Un Iris per Giorgio, un fiore trovato lungo la strada che conduce alla casa di Giorgio Morandi, come omaggio nei confronti del maestro.                                                                                                                                     

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 519 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)