“Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo”: la mostra per la quinta edizione dell'annuale progetto di incontri al Museo Civico di Sansepolcro

“Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo”: la mostra per la quinta edizione dell'annuale progetto di incontri al Museo Civico di Sansepolcro

Titolo

“Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo”: la mostra per la quinta edizione dell'annuale progetto di incontri al Museo Civico di Sansepolcro

Inaugura

Domenica, 11 Gennaio, 2015 - 17:00

A cura di

Ilaria Margutti

Artisti partecipanti

Massimo Pulini, Saverio Mercati, Claudio Ballestracci

Presso

Museo Civico di Sansepolcro
Via Niccolò Aggiunti, 65, arezzo

Comunicato Stampa

“Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo”.
La quinta edizione di “Incontri al Museo: Dialoghi al presente con l’arte” conferma la volontà di formare e alimentare in maniera dialettica
una contemporaneità critica e consapevole, attraverso la cultura dell’immagine.

 

 

Al Museo Civico di Sansepolcro il 2015 inizia con l’inaugurazione, che si terrà domenica 11 gennaio alle ore 17.00, della mostra in programma per la quinta edizione di “Incontri al Museo: Dialoghi al presente con l’arte”, il progetto di arte contemporanea a cura di Ilaria Margutti e promosso dal Museo Civico di Sansepolcro e dall’Istituzione Museo Biblioteca e Archivi Storici che dal 2011, con cadenza annuale, mette in relazione la cultura locale storica con i protagonisti dell’arte contemporanea che lavorano sul territorio nazionale e internazionale.

Questa quinta edizione, presentata al pubblico lo scorso dicembre alla Biblioteca Comunale di Sansepolcro con l’incontro con il saggista e critico d’arte Demetrio Paparoni, ha come filo conduttore il tema: “Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo” e vede la partecipazione di Massimo Pulini, artista, storico dell’arte e assessore alla cultura di Rimini, Saverio Mercati, artista biturgense e Claudio Ballestracci, artista e direttore artistico della Casa Museo Alfredo Panzini a Bellaria e la realizzazione degli annuali percorsi e laboratori didattici per le scuole superiori.

Il progetto per il Museo Civico è un progetto incentrato sul confronto e sul dialogo come opportunità, condivisione, trasmissione di conoscenza e valori e soprattutto come ricerca di nuovi modi di comprensione della cultura dell’immagine, in grado di segnare la memoria e aprire a possibili nuovi scenari futuri. L’Arte è Ricerca, afferma Ilaria Margutti, e non solo un gesto creativo volto a sviluppare l’espressività di ognuno di noi, e l’artista segue con costanza e disciplina un metodo basato sulla costruzione della propria consapevolezza del mondo che lo circonda e nel quale si relaziona. Per questo è importante avere la possibilità di ascoltare e confrontarsi con chi dell’essere artista ha fatto una scelta di vita e di ricerca, mettendo in relazione metodo, strumenti e rapporto tra passato e presente”.

“I musei sono realtà strategiche per il consolidamento e la reinterpretazione dell'identità culturale, continua Ilaria Margutti, a maggior ragione in quanto radicati in specifici contesti locali come il Museo Civico di Sansepolcro che custodisce i capolavori di Piero della Francesca, Pontormo, Della Robbia, Santi di Tito, Raffaellino del Colle e devono impegnarsi a rafforzare e rivitalizzare il rapporto con le comunità dei territori di cui essi stessi esprimono valori, storia e cultura per configurarsi come motore per lo sviluppo di una nuova cultura di inclusione sociale e di partecipazione alla vita culturale della società, della cittadinanza, in particolar modo di quella più giovane”.

La mostra resterà aperta fino al 15 marzo 2015 e sarà visitabile durante l’orario di apertura del Museo Civico (tutti i giorni 10.00-13.00 / 14.30-18.00). Gli incontri seguiranno il seguente calendario: Massimo Pulini, sabato 17 gennaio ore 17.00; Saverio Mercati, sabato 31 gennaio ore 17.00; Claudio Ballestracci, sabato 7 febbraio ore 17.00.

 

SCHEDA INFORMATIVA

PROGETTO ANNUALE DI ARTE CONTEMPORANEA Quinta edizione di “Incontri al Museo: Dialoghi al presente con l’arte
CON LA PARTECIPAZIONE DI: Demetrio Paparoni, Massimo Pulini, Saverio Mercati, Claudio Ballestracci
A CURA DI: Ilaria Margutti

INFO PUBBLICO

SEDE:
MUSEO CIVICO DI SANSEPOLCRO
Via Niccolò Aggiunti, 65 - 52037 Sansepolcro, Arezzo
Telefono – Fax: +39 0575 732218
Mail: museocivico@comune.sansepolcro.ar.it

DATE E ORARI
Inaugurazione mostra:
domenica 11 gennaio 2015, ore 17.00
Durata mostra: 11 gennaio – 15 marzo 2015

Incontri:
Massimo Pulini, sabato 17 gennaio ore 17.00
Saverio Mercati, sabato 31 gennaio ore 17.00
Claudio Ballestracci, sabato 7 febbraio ore 17.00

Orario:
Tutti i giorni 10.00-13.00 / 14.30-18.00

Biglietti per la visita al Museo:
Intero - € 8,00
Oltre i 65 anni di età, gruppi minimo 10 persone e giovani dal 19 ai 25 anni - € 5,00
Da 10 a 18 anni di età - € 3,00
Ragazzi da 0 a 10 anni, giornalisti e militari - Ingresso gratuito
L’INGRESSO ALLA MOSTRA È GRATUITO

INFO e CONTATTI:
Direttore Museo Civico: Mariangela Betti  - Funzionario del Comune di Sansepolcro | Telefono: +39 0575 732218

Curatrice progetto: Ilaria Margutti | Mobile: 349 6442920 | Mail: ilaria.margutti@gmail.com
Web: https://www.facebook.com/CsermArcheologica

INFO STAMPA
Ufficio stampa: Flpress
Flavia Lanza | Mobile: 340 9245760 | Mail: ufficiostampaflpress@gmail.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 1189 visitatori collegati.

Informazioni su 'Flavia Lanza'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)