L’OdisSea e Sedimenta lasciano il Circeo… Penelope “reloaded” a Torre Fico

L’OdisSea e Sedimenta lasciano il Circeo… Penelope “reloaded” a Torre Fico

Titolo

L’OdisSea e Sedimenta lasciano il Circeo… Penelope “reloaded” a Torre Fico

Inaugura

Sabato, 27 Settembre, 2014 - 19:00

A cura di

Fabio D'Achille

Artisti partecipanti

Simone Di Biasio, Pino Genovese, Giulio Leonardi, Stefania Romagna, Inanna Trillis, Uneveneye

Presso

Residenza Torre Fico
Via del faro 25, San Felice Circeo (LT)

Comunicato Stampa

Sabato 27 settembre alle ore 19,00, presso la sede di Villa Aielli, (via del Faro, 25 San Felice Circeo, località Torre Fico), si terrà il finissage della personale di pittura “Sedimenta” di Fabio Mariani allestita nell’ambito della rassegna “OdisSea Contemporanea” che presto sarà esposta anche a Latina nel Museo d’Arte Diffusa a cura di Fabio D’Achille.

 

Durante la serata, a ideale coronamento dell’intera manifestazione, sarà proposto un adattamento della video-performance “ODISSEO dal Circeo al Foro Appio…”, dello scorso 13 settembre presso il Foro Appio Mansio Hotel. In questa occasione il lavoro del collettivo Uneveneye in collaborazione con Museo d’Arte Diffusa, stabilisce un dialogo tra pittura, video-arte e performance, in una dimensione più intima adattata in una splendida residenza immersa nella natura.

 

I cinque artisti del collettivo “Uneveneye” che hanno realizzato il video-evento a Foro Appio sono Antonio Fasolo, Marco Federici, Vincenzo Fiorini, Giulio Leonardi e Riccardo Mazzucco; operano sul territorio da alcuni anni nel campo delle immagini in movimento. Le diverse anime che lo compongono spaziano dalla regia, alla sceneggiatura, alla fotografia, fino al montaggio e alla postproduzione. Il testo della video-performance è stato scritto da Simone di Biasio per OdisSea Contemporanea, per cercare una chiave di lettura attuale del poema omerico. La poesia del racconto s’intreccia suggestivamente con le immagini proiettate, lasciate navigare insieme alla zattera – realizzata on site - e mostrata nella performance di Pino Genovese -scultore e scenografo di Lavinio- che per l’occasione sarà esposta di fronte alle sagome delle Isole Pontine sulla terrazza della residenza di Torre Fico.

Tra i protagonisti al femminile Stefania Romagna, pittrice e performer di Terracina che per l’occasione andrà a dipingere – rendendolo foglio, supporto di scrittura - il corpo di Inanna Trillis, incarnazione di questa Penelope contemporanea, ostetrica musa di diversi artisti e che è stata protagonista di molte edizioni di MAD. Infine il musicista Gionata Di Manno, (dj/producer di Terracina), che ha seguito la nascita del corpo sonoro del testo in chiave elettronica contemporanea.

 

Accompagniamo dunque questo Ulisse contemporaneo per scoprire una nuova Penelope!

Imbarcatevi! Buon viaggio, buon ritorno!

 

L’occhio “non allineato” di Uneveneye (traducibile anche come “occhio sbilenco, fuori asse”) si rivolge esplicitamente al mondo dell’arte, investendo anche la produzione più “convenzionale” di documentari e cortometraggi. Tra le ultime produzioni di “Uneveneye” si annoverano Camera Oscura, cortometraggio sulla figura del poeta Libero de Libero, e Profonda Superficie, video-ritratto dell’artista Stefania Romagna. Il collettivo vanta anche diverse collaborazioni: The Painted Song, video-performance con il musicista e compositore statunitense Alvin Curran e la pittrice Edith Schloss; Invisibili, opera video e installazione di Riccardo Caporossi, artista, regista e autore teatrale del famoso duo REM∩ Hic Iacet Corpus, mini-documentario sulle installazioni di Riccardo Caporossi e Alfredo Pirri -uno dei nomi più in vista del panorama artistico italiano contemporaneo- realizzato presso il museo Carlo Bilotti. Di prossima uscita il documentario spazio-musicale Tracce 2014, sulla omonima kermesse musicale estiva terracinese, organizzata da Bucolica Produzioni, tra i cui protagonisti spiccano i nomi di Teho Teardo, Julia Kent, Sebastian Plano.

 

 

 

INGRESSO MOSTRA A SOTTOSCRIZIONE LIBERA

PER SOSTENERE L’ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD

E LA RASSEGNA ODISSEA CONTEMPORANEA.

 

Info e prenotazioni: 393.3242424 – eventi@madarte.it - www.madarte.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 606 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)