NULLA IN COMUNE

NULLA IN COMUNE

Titolo

NULLA IN COMUNE

Inaugura

Mercoledì, 23 Ottobre, 2013 - 18:00

A cura di

G.F. e G.B.

Artisti partecipanti

ANGELA TRAPANI e FLORENCIA MARTINEZ

Presso

ABITO QUI - BRERART
Piazza San Marco 3, Milano

Comunicato Stampa

Nulla in comune. E se fossero proprio queste le vere affinità elettive? In amicizia, come in amore: qualcosa di magnetico che ci spinge verso l’altro; da scoprire anche se è lontano, lontanissimo, come un pianeta sconosciuto.

Nulla in comune, dunque. Questa è la storia di Angela Trapani e Florencia Martinez. Nulla in comune o forse tutto in comune: l’arte, e la curiosità.

Angela nasce in Sicilia, a Marsala; le cupole rosse di Palermo la spingono verso l’astratto, sfere che diventano atmo/sfere. Florencia è argentina, di Buenos Aires, milanese per caso o per destino; nei suoi quadri mischia foto, gente e città, parole e ricami (i ricami rossi, negli ultimi quadri, sono fiori o segni di pallottole, a seconda di come li guardi: così è la vita).

Donne artista e ispirazioni? Per Angela è Geneviève Claisse, per il suo rigore geometrico e Grazia Varisco per l’arte italiana degli anni Sessanta. Per Florencia, Louise Bourgeois e Maria Lai, per come hanno saputo lavorare con il tessuto e il racconto.

Colori? Per Angela il blu e il celeste, che ha ritrovato nei suoi lunghi viaggi in Tunisia e poi a Istanbul. Ma anche il rosso, quello delle cupole di San Giovanni degli Eremiti e San Cataldo, a Palermo, cupole gloriose e trasfigurate nei suoi quadri, “e in un certo senso anche degli autoritratti”. Per Florencia è il giallo, giallo limone: un colore che sa d’estate. “Non lo uso mai, ma quando lo vedo è come se vedessi l’amato”.

Angela e Florencia si sono incontrate dieci anni fa a una fiera d’arte, il Miart, proprio a Milano, e finalmente questo “niente in comune” diventa una mostra. Il “niente in comune” è anche mio, la donna che guarda e scrive: non ho nulla in comune con Angela e Florencia, se non lo sguardo curioso sul mondo. Il vostro sguardo oggi, entrando alla mostra.

Lisa Corva   

giornalista e scrittrice (il suo ultimo libro si intitola "Ultimamente mi sveglio felice"). La trovate ogni giorno qui: www.lisacorva.com

 

“Nulla in comune” apre da AbitoQui, Piazza San Marco 3 / via Brera 30 a Milano, durante la mostra “diffusa” Brerart: dal 23 al 27 ottobre.  Inaugurazione 23 ottobre, ore 18.00

www.brerart.com/it/location/219/abito-qui

 

www.angelatrapani.it      www.florenciamartinez.it

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 630 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)