Nottenera 2013: le arti visive diventano un percorso

Nottenera 2013: le arti visive diventano un percorso

Titolo

Nottenera 2013: le arti visive diventano un percorso

Inaugura

Sabato, 24 Agosto, 2013 - 18:00

A cura di

Sabrina Maggiori e Federica Mariani

Artisti partecipanti

Chris Rocchegiani, Silvia Fiorentino, Erika Latini/Massimo Festi, Mancinelli-Trobbiani, Yesenia Trobbiani, Valerio Porru

Presso

Serra De' Conti
Serra De' Conti, provincia di Ancona

Comunicato Stampa

“Dal tramonto e per tutta la notte il paese si accende le emozioni attraverso arte, musica, teatro, creatività, scienza e sapori” così è stata definita NotteNera, un progetto culturale innovativo giunto alla settima edizione: l’appuntamento è per sabato 24 agosto a Serra De’ Conti, un’intera notte per mettere in relazione i linguaggi contemporanei, con la realtà e la comunità del territorio, affinando la percezione e solleticando i sensi. Differenti aree dense di contenuti costituiscono un programma ricco di eventi: arti sceniche, musica e cinema, arti visive, scienza e laboratori.
Quest’anno tra le altre novità l’area dedicata alle Arti Visive è stata concepita come un vero e proprio percorso, parte integrante di NotteNera ed espressione di un linguaggio specifico fatto di installazioni, disegni, sculture, opere create appositamente per l’evento. Gli artisti selezionati da Sabrina Maggiori, direttrice artistica di NotteNera e Federica Mariani co-curatore dell’area arti visive hanno riflettuto sul tema della settima edizione: l’irrinunciabile.
“Stiamo sentendo forte il processo di sgretolamento di tante sovrastrutture che fino ad ora hanno stratificato, sorretto, nutrito ma anche condizionato il nostro vivere quotidiano […] Nottenera ´13 si chiede quali siano i punti essenziali, irrinunciabili per ciascuno di noi” afferma Sabrina Maggiori, direttore artistico di NotteNera. Soffermarsi a riflettere su un termine, legato alla condizione umana e al periodo storico che stiamo vivendo, è la sfida accolta dagli artisti: “È stato chiesto ad ogni artista di trovare una parola che racchiudesse il significato di irrinunciabile. Ricerca, energia, acqua, coccole, desiderio, amore rappresentano le opere a NotteNera 2013, tutte molto diverse tra loro, selezionate appositamente per dare una visione organica del tema scelto”, afferma Federica Mariani, co-curatore delle arte visive e autrice dei testi critici.
Sei sono gli artisti che compongono quest’anno il percorso arti visive contrassegnato dal colore arancione: Chris Rocchegiani espressione di una ricerca intima ed individuale strettamente legata al territorio marchigiano; Valerio Porru rappresenta il mondo dell’arte contemporanea fuori dalla regione; Mancinelli- Trobbiani due artiste appena uscite dall’accademia delle belle arti ma già inserite nel circuito internazionale dell’arte che propongono il progetto “Daily” rivisitato per NotteNera, la stessa Yesenia Trobbiani rielabora per l’evento la sua installazione-performance “Delcibo” che coinvolge gli spettatori. Infine, sono stati selezionati artisti con un percorso strutturato e riconoscibile: Silvia Fiorentino che presenta un’installazione site specific, Erika Latini/Massimo Festi espressione del circuito indipendente dell’arte contemporanea.
Sei artisti, sei differenti opere e sfaccettature di linguaggio, un solo percorso visibile dal tramonto all’alba il 24 agosto a NotteNera2013.
Info:www.nottenera.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 446 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)