Nel Labirinto dell'anima: giovanni Balderi espone al Museo Etrusco di Volterra

Nel Labirinto dell'anima: giovanni Balderi espone al Museo Etrusco di Volterra

Titolo

Nel Labirinto dell'anima: giovanni Balderi espone al Museo Etrusco di Volterra

Inaugura

Sabato, 25 Maggio, 2013 - 17:00

A cura di

.

Artisti partecipanti

Giovanni Balderi nasce a Seravezza nel 1970. Nel 1984 inizia lo studio di ornato floreale e stile presso la bottega dell’anziano maestro Ledo Tartarelli. Nel 2001 partecipa alla Biennale del Cairo nel padiglione italiano. Si diploma nel 1990 con due borse di studio all’Istituto Statale d’Arte di Pietrasanta.
Nel 1994 continua lo studio di anatomia e modellato con lo scultore Enzo Pasquini, maestro nel “neoclassico”. Collabora con diversi artisti della scultura contemporanea presso vari laboratori di Pietrasanta senza mai interrompere la ricerca espressiva. Numerose sono le mostre personali realizzate e le partecipazioni a collettive. Sue opere appartengono ad importanti collezioni private e pubbliche.

 

Presso

Museo Etrusco Guarnacci
Via Don Minzoni, 15 Volterra

Comunicato Stampa

Sabato 25 maggio alle 17 nel Museo Etrusco Guarnacci di Volterra sarà inaugurata la mostra dal titolo "Nel labirinto dell'anima" a cura dello scultore versiliese Giovanni Balderi.

Sabato 25 maggio alle 17 nel Museo Etrusco Guarnacci di Volterra sarà inaugurata la mostra dal titolo "Nel labirinto dell'anima" a cura dello scultore versiliese Giovanni Balderi.
«Quando mi è stata proposta questa sorta di contaminazione artistica, per cui alcune sculture di un giovane artista potevano essere collocate all'interno del prestigioso Museo Etrusco Guarnacci - spiega l'assessore alla cultura del Comune di Volterra Lilia Silvi - , avrebbe potuto prevalere lo scetticismo, se non ci fosse stata, negli occhi dell'artista, una luce che esprimeva convinzione, desiderio di manifestare reverenza nei confronti dei capolavori che il Museo custodisce, intento di tributare onore a quelle opere uniche che le sue, moderne, avrebbero solo esaltato, e dimostrato quindi che sono immortali».

La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 fino al 1 Settembre.

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 1555 visitatori collegati.

Informazioni su 'iSculpture'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)