Mostra: Riflessi d’Art Nouveau – Teatro Santuccio Varese

Mostra: Riflessi d’Art Nouveau – Teatro Santuccio Varese

Titolo

Mostra: Riflessi d’Art Nouveau – Teatro Santuccio Varese

Inaugura

Sabato, 16 Novembre, 2013 - 15:30

A cura di

Raffaella Bardelli e Simona Gasparini

Artisti partecipanti

Mostra collettiva di Elisabetta Pieroni, Laura Zuccarello, Debora Germanò, Roberto Tognella

Presso

Teatro Santuccio
Via Sacco, 10 Varese

Comunicato Stampa

Roberto, Laura, Elisabetta e Debora, quattro artisti molto diversi fra loro ma uniti, in questa mostra, con un unico intento: regalare al pubblico un’interpretazione personalissima e del tutto originale dei temi e dei simboli tipici dell’Art Nouveau.

Le fotografie di Roberto, ad esempio, hanno spesso come soggetto il lago di Varese, ricordandoci così la vocazione turistica del nostro territorio che, agli inizi del Novecento era un’ambita meta di villeggiatura estiva.

Le opere di Laura, invece, evocano le abitudini borghesi della Bella Époque: feste, teatri, balli …. e una fanciullezza spensierata trascorsa nell’agio a contatto con la natura … una natura dorata che, nei quadri di Laura, è fortemente decorativa.

Lo stesso decorativismo che troviamo anche nelle opere di Elisabetta, improntate sul tema della figura femminile in armonia col creato, rappresentato principalmente dall’albero, topos dell’Art Nouveau poiché emblema della vita e della forza generatrice della natura.

La figura femminile dalle forme morbide e sinuose è la protagonista dei dipinti di Debora che rappresenta donne sensuali e seduttive, con una forte carica erotica.

Proprio questo aspetto ci ricorda infatti come l’immagine della donna, agli inizi del Novecento, venisse spesso scelta per i cartelloni pubblicitari o per le etichette di confezioni alimentari, al fine di attirare lo sguardo del consumatore e di indurlo all’acquisto del prodotto.

L’Art Nouveau fu infatti un’arte totale che investì non solo pittura, scultura e architettura, ma anche i generi “minori” quali la stampa e l’artigianato, definendo una prima forma di design dal gusto raffinato ed elegante per un pubblico medio alto.

Le didascalie di questa mostra, infatti, evidenziano come le interpretazioni contemporanee esposte si siano ispirate non solo alle opere di famosi artisti di quel periodo, ma anche  a tutto quel mondo legato alle arti applicate che, nella Belle Époque, venne travolto da una nuova modernità.

Raffaella Bardelli

 

 

 

 

RIFLESSI D’ART NOUVEAU

Interpretazioni d’artista

 

Mostra collettiva di Elisabetta Pieroni, Laura Zuccarello, Debora Germanò, Roberto Tognella

A cura di Raffaella Bardelli e Simona Gasparini

 

Dal 16 al 24 Novembre

Presso Teatro Santuccio

 di Varese

Ingresso libero

 

Inaugurazione:

Sabato 16 Novembre

Ore 15.30

Ritrovo presso  il Teatro Santuccio

Introduzione alla storia del Teatro e alla Varese degli anni ‘20

Inaugurazione della mostra alle ore 16.00

 

Orari apertura mostra:

dal Lunedì alla Domenica

dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 716 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)