Raffaella Corcione Sandoval "SIMULACRI D'AMORE"

Raffaella Corcione Sandoval "SIMULACRI D'AMORE"

Titolo

Raffaella Corcione Sandoval "SIMULACRI D'AMORE"

Inaugura

Giovedì, 5 Dicembre, 2013 - 18:00

A cura di

Sveva Manfredi Zavaglia

Artisti partecipanti

Raffaella Corcione Sandoval 

Presso

6° Senso Art Gallery
Via dei Maroniti 13/15 Roma

Comunicato Stampa

Mostra di Raffaella Corcione Sandoval

“SIMULACRI D’AMORE”

 

Si avvicina la data del prossimo evento alla 6° Senso Art Gallery di Roma. Giovedì 5 dicembre alle ore 18,00 l’invito è per il vernissage della mostra “Simulacri d’Amore”.

La galleria, situata a pochi passi da Fontana di Trevi, propone fin dalla sua apertura interessanti mostre su artisti emergenti e affermati come Raffaella Corcione Sandoval. L’artista di origine venezuelana è infatti protagonista della personale che sta per essere inaugurata con la cura di Sveva Manfredi Zavaglia, ideatrice di rassegne artistiche anche alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna della capitale. “All’interno della galleria, spiega la curatrice, le opere esposte – nate dalla ricerca espressiva dell’artista sulla Semiotica dell’Arte – presentano principalmente materiali di tecnica mista, olii e acrilici, su tela con tratti preminentemente femminili, espressione di una sintesi mitologica eterna ed immutabile. L’artista esplora i molteplici frammenti dell’Amore stimolando sempre un grande interesse. Ci presenta attraverso la sua ricerca espressiva figure tra cui le donne nel loro quotidiano travaglio interiore, nel loro mondo romantico e amoroso, immaginario o realista. Il percorso artistico di Raffaella Corcione Sandoval è ricco di melodie dai romanticismi solitari e melanconici, dai racconti di vita vissuta e a volte calpestata, dalla morte alla rinascita”.

 Il nome della Sandoval è legato a mostre di livello internazionale tra New York, Berlino e Pechino, oltre a numerose rassegne d’arte contemporanea su tutto il territorio nazionale come quelle organizzate, per citarne alcune, alla Reggia di Caserta, alla Casina Pompeiana di Napoli e alla Certosa di San Lorenzo di Padula. C’è tempo per ammirare i lavori esposti fino al 19 dicembre.

 

 

 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 616 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)