Mostra di Luca Grippa "Sogno o son desto?"

Mostra di Luca Grippa "Sogno o son desto?"

Titolo

Mostra di Luca Grippa "Sogno o son desto?"

Inaugura

Venerdì, 20 Settembre, 2013 - 18:00

A cura di

Tiziana Filipponi

Artisti partecipanti

Luca Grippa

Presso

Galleria Spazio Porpora
Via Nicola Antonio Porpora 16, milano

Comunicato Stampa

Lo Spazio Porpora è lieto di invitarvi alla mostra di Luca Grippa,poeta e pittore milanese.
Sogno o son desto?
Il poeta è sempre un frontaliero e vive in terre di confine.Sta sull'orlo del sogno,ma si aggrappa forte alla realtà.Il suo tempo è uno spazio largo quanto un giro d'universo.Vive sopra e sotto le regole,come ricamasse un orlo al giorno.Un disegno tridimensionale cucito tra passato presente futuro.Allora tutto assume evidenza e realtà.Il sogno ancora più delle cose.Le persone,i ricordi,le sensazioni,le emozioni come fossero sassi.Luca Grippa prende in mano,con queste sue poesie,tutto ciò che è suo.Lo rigira,lo lascia scivolare sul palmo della mano,lo guarda,lo ascolta.E l'immagine,il pensiero diventa "oggetto" compatto e reale.E lui stesso cresce,si china,si nasconde,si fa trovare.La sua realtà d'uomo lungo un'assurda distesa di mare.Chi legge e chi guarda vede lui e vede se stesso.Appaiono i sogni e la realtà del nostro pittore-poeta.Un'incandescente escalation di colori,di fantasie e di luci.Toccate a volo di pennello e di parole ci stanno davanti tutte queste nuove intuizioni del cuore e del desiderio.Il sogno della famiglia che sposa una compagnia di angeli,un'armonia che fa da specchio ad azzurre coccole animali,un castello di sabbia e intorno la festa,i bagliori in contatto con una natura in eterna lotta con se stessa.E come di fronte ad un miraggio,viene da perdersi,ci raggiunge un capogiro e ci stordisce di fiori,di case,di abbandoni e di rimpianti,di sentimenti rampicanti.Una bella prova,poeta,la tua vita,che innesca sogni.Un autentico luna park di colori che sveglia il cuore.

A cura di Tiziana Filipponi

L'attrice Carlina Torta leggerà le poesie dell'artista.

La mostra sarà accompagnata dalle note del violino di Samuele Bianchi.

Come Arrivare?

Informazioni su ''