Monica Menchella Kandinskij tra colori ed emozioni

Monica Menchella Kandinskij tra colori ed emozioni

Titolo

Monica Menchella Kandinskij tra colori ed emozioni

Inaugura

Giovedì, 30 Luglio, 2015 - 19:00

A cura di

Fabio D'Achille e Pina Sorrentino

Artisti partecipanti

Monica Menchella

Presso

Idea
Via Sisto V 11, Latina

Comunicato Stampa

Giovedì 30 Luglio alle ore 19 presso il concept store Idea (Spazio11) in via Sisto V a Latina si terrà la performance teatrale “Kandinskij tra colori ed emozioni”. Uno spettacolo realizzato dalla giovane artista pontina Monica Menchella in occasione del finissage della sua esposizione di quadri proprio a Spazio11. Una mostra che è iniziata lo scorso 6 luglio in collaborazione con MAD ed a cura di Fabio D’Achille e Pina Sorrentino.

 

Kandinskij tra colori ed emozioni

Un breve viaggio artistico e teatrale ideato e realizzato da Monica Menchella, artista e attrice teatrale, liberamente tratto dallo “Spirituale nell’Arte” di Vasilij Kandinskij, un testo fondamentale per comprendere la poetica del pittore russo. Una riflessione artistica che raggiunge il suo apice nel confronto tra le varie arti, difatti Kandinskij arriva a comprendere che la pittura deve essere sempre più simile alla musica e che i colori devono sempre più assimilarsi ai suoni. La musica, infatti, è pura espressione di esigenze interiori e non imita la natura: è astratta. Anche la pittura, secondo l’artista russo, deve essere astratta, abbandonando l’imitazione di un modello. Solamente una pittura astratta, dove le forme non hanno attinenza con alcunché di riconoscibile, liberata dalla dipendenza con l’oggetto fisico, può dare vita alla pura spiritualità. Una spiritualità che deve arrivare a colpire lo spettatore, suscitando sentimenti ed emozioni. Proprio queste emozioni sono il leitmotiv della rappresentazione: una performance teatrale fatta di letture, recitazione e suoni che vuole coinvolgere lo spettatore cercando di colpire i sentimenti più puri e “spirituali”.

 

Regia: Monica Menchella

Con la partecipazione di: Monica Menchella, Severina Volosca, Giulia Gattola, Marcello Patrizii, Andrea Drudi.

 

Monica Menchella nasce a Latina nel 1976. Dopo la laurea in Architettura  frequenta  un  corso  di  specializzazione  di Restauro a Venezia, città che nel 2003 ha accolto la sua prima mostra. Ha fatto parte dell'equipe di restauro della Scoletta del Santo a Padova, della Chiesa di San Lio a Venezia e del Portale di San Saba a Roma. Con MAD ha esposto al Risto wine bar XXI Aprile ed è stata tra le protagoniste della collettiva "Le Isole Delle Donne", a Palazzo M(AD) in occasione della Rassegna Lievito 2015. A settembre l'artista sarà presente con una sua personale presso la galleria “L'Acquario" di Roma. Da circa dodici anni svolge l'attività di attrice teatrale, tra le ultime pièces ricordiamo “Memento mori" e "Quello che gli altri non vedono", in collaborazione con la Compagnia romana “Teatro in Testa" sotto la direzione artistica di Alessia Di Pasquale. Pittrice autodidatta, la breve frequentazione della scuola di Carmelo Stuto alimenta nell'artista, allora bambina, la convinzione del legame tra pittura e disegno, un aspetto che Monica non abbandonerà mai. Scrive Elio Drudi: "La sua pittura dimostra la continua ricerca Verso un'introspezione interiore, fatta di forme e personaggi che avvertono una profonda umanità, come se fossero alla ricerca del proprio percorso spirituale e sociale. Attraverso le sue doti tecniche cerca di valorizzare l'elemento umano nella ricerca del proprio io. Le figure emergono dalle tele gradualmente, e il colore è forma vitale dell'opera, mezzo di espressione inscindibile. Nel complesso la ricerca pittorica è sicuramente onerosa, ma facilitata da una forte carica emotiva e passionale"(...)

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 606 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)