A misura mia

A misura mia

Titolo

A misura mia

Inaugura

Venerdì, 5 Aprile, 2013 - 17:00

A cura di

cura dei ragazzi del Laboratorio di Allestimento della Scuola “De Gasperi- Galilei” e del Liceo “Primo Levi”

Artisti partecipanti

Sara Montani

Presso

Liceo Primo Levi, Sala Conferenze
Via Martiri di Cefalonia 46, San Donato Milanese

Comunicato Stampa

Il progetto "La Scuola diventa Galleria - La scuola come luogo di creazione e fruizione artistica” mira alla fruizione di opere d’arte e alla realizzazione di stampe calcografiche, linguaggi intesi come veicolo di principi etici universali e di sensibilizzazione alla legalità.

È questo un progetto dove l’arte si fa portavoce di finalità educative nel fornire a soggetti in formazione competenze e comportamenti tali che possano favorire l’essere cittadini autonomi, fruitori attivi di cultura, capaci essi stessi di elaborare cultura, protagonisti consapevoli del proprio percorso di vita.

E’ stato attivato nel corso dell’anno scolastico 2012/13 dalla Scuola Secondaria di Primo Grado "De Gasperi-Galilei", plesso De Gasperi, e dal Liceo Scientifico Statale "Primo Levi” con il patrocinio del Comune di San Donato Milanese.
Elaborato e condotto dalle Prof.sse Concetta Russo (Tecnologia) e Vincenza Spatola (Storia dell’arte), con la collaborazione di Agnese Meroni e di Sara Montani, è inserito nei rispettivi Piani dell’Offerta Formativa e vede coinvolti una settantina di alunni tra le classi terze della scuola media e del liceo (classico, scientifico, linguistico).
Il percorso viene condotto in orario extra curricolare con attività laboratoriali parallele: una finalizzata alla realizzazione di stampe originali, quali traduzioni visive di alcuni articoli della Carta Universale dei Diritti Umani, l’altra volta alla progettazione e alla curatela della mostra di Sara Montani, che ha partecipato anche con incontri teorici e pratici.
A Misura Mia identifica e presenta le opere dell’artista inerenti alle problematiche sociali, riconosciute dai ragazzi come le più pertinenti agli articoli individuati nella Carta Universale dei Diritti Umani. Parallelamente sono illustrati dai ragazzi con le tecniche calcografiche.
Il progetto si concluderà a maggio 2013 con una mostra delle opere realizzate nel laboratorio d’incisione presso la Scuola De Gasperi e queste troveranno una collocazione permanente presso i corridoi delle scuole di appartenenza degli studenti-artisti: sarà quindi “la Scuola che diventa Galleria”.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 475 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)