MiciAmici

MiciAmici

Titolo

MiciAmici

Inaugura

Domenica, 21 Febbraio, 2016 - 18:00

A cura di

Giorgio Cociani e Marco Santarelli

Presso

Teatro Miela
Piazza Duca degli Abruzzi, 3 34132 - Trieste

Comunicato Stampa

COMUNICATO STAMPA

 

MICIAMICI AL TEATRO MIELA DI TRIESTE: EDIZIONE SPECIALE DEDICATA A MARGHERITA HACK IN OCCASIONE DEL VENTENNALE DEL GATTILE, INTITOLATA DUE VOLTI DI MARGHERITA. LE STELLE, I GATTI

 

Due appuntamenti caratterizzano quest’anno la manifestazione MiciAmici, giunta alla quindicesima tappa: è un’edizione speciale pensata in occasione del ventennale del Gattile, che avrà luogo, come di consueto al Teatro Miela, domenica 21 e lunedì 22 febbraio, sotto il titolo “I due volti di Margherita. Le stelle, i gatti”. Un evento ideato e realizzato dal presidente del Gattile Cociani assieme al prof. Marco Santarelli, co-autore e collaboratore per molti anni di Margherita Hack, per sintetizzare i due interessi fondamentali della sua vita.

Il Gattile, creato da Cociani nel ‘96 per combattere il randagismo e fare da supporto alle colonie di gatti liberi, vide infatti tra i soci fondatori la grande astrofisica, che volle fortemente la struttura, assieme alla giornalista de il Piccolo Miranda Rotteri, all’attrice Ariella Reggio e al pittore Marino Cassetti.

Domenica 21 alle 18  si festeggerà Sua Maestà il Gatto, che la Hack amava tantissimo, in prossimità della Festa Nazionale del micio (17 febbraio), con uno spettacolo di video, danza, musica e poesia che, ogni anno diverso, fa sempre registrare il tutto esaurito. Verranno proiettati video incentrati su Margherita, sulla Rotteri e su molti altri e si esibiranno Artefatto danza, EOS Arte in movimento, l’Associazione Viento Flamenco, I Tergestini, Elke Burul, Stefano Bartoli e Zita Fusco con la conduzione di Susanna Huckstep, già Miss Italia.

“La Scienza In Valigia”, progetto di divulgazione scientifica diretto da Marco Santarelli e dal suo staff, sarà invece il tema della seconda giornata, che lunedì 22 alle 21 approfondirà l’altro volto di Margherita, quello di appassionata astrofisica internazionale.

Santarelli è direttore scientifico dell’Istituto di Ricerca e Sviluppo ReS On Network – Studies on Networks and Critical Infrastructure di Londra ed esperto in Analisi delle reti e tale progetto prese il via quando la Hack era ancora in vita. Iniziò come cartone animato e si sviluppò poi attraverso varie modalità, dal format televisivo presentato da TV internazionali e nazionali (tra cui Leonardo TV e Marcopolo di Sky) a rappresentazioni teatrali, fino a giungere alla formula attuale, un cd di canzoni scritte e musicate da Santarelli. A tessere le fila dello spettacolo sarà un dialogo tra Valentina De Iuliis, voce narrante che personifica La Scienza, e Santarelli, che prenderà forma attraverso il racconto della storia dell’universo, liberamente tratto dai libri scritti a quattro mani da quest’ultimo e dalla Hack (biglietti: domenica 21 ingresso libero/ lunedì 22 € 10, under 26 e Il Gattile € 8/ biglietteria Teatro Miela tutti i giorni 17 - 19 o su www.vivaticket.it/ info 040 364016).

 

DOVE: Teatro Miela – Piazza Duca degli Abruzzi, 3 - Trieste

QUANDO, ORARIO: 21 febbraio 2016 ore 18 e 22 febbraio 2016 ore 21

A CURA DI: Giorgio Cociani, Marco Santarelli

INFO: 040 364016

 

Con cortese preghiera di pubblicazione/ diffusione

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 523 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Occhi chiusi Mente aperta

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ca' di Fra' - Milano
Con: Angelo Verga
Presso: Ca' di Fra' - Milano

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)