Maurizio Galimberti "Metamorfosi. La città che sale"

Maurizio Galimberti "Metamorfosi. La città che sale"

Titolo

Maurizio Galimberti "Metamorfosi. La città che sale"

Inaugura

Giovedì, 7 Maggio, 2015 - 18:30

Artisti partecipanti

Maurizio Galimberti

Presso

DaDA East Gallery
Via Varese, 12, Milano

Comunicato Stampa

DaDAEAST è lieta di presentare METAMORFOSI. LA CITTA' CHE SALE, la mostra personale di Maurizio Galimberti sulla sua città e i suoi luoghi di origine.

L'Instant Artist mette in scena un dialogo tra il suo passato geografico, legato al Lago di Como e il proprio presente, che si svolge nella Milano contemporanea. Città sede della grande manifestazione di EXPO 2015 e soggetto fotografico scelto per essere riportato nel suo ultimo lavoro dedicato alla città.

Mosaici, ready-made e polaroid maxi-formato descrivono una mappa di esperienze legate a periodi temporali diversi, ad una trasformazione operata dall'artista ogni volta che pone il suo sguardo di fronte ad un luogo, riscoprendolo.
L'intimità e la familiarità con il paesaggio dei luoghi d'origine, si alternano al dinamismo e al movimento dei grattacieli, che ridisegnano i contorni della città presente, quella che Galimberti definisce “la città in cui è bello vivere in questo momento”.

Ispirandosi alla città che sale di Umberto Boccioni, l'artista descrive il passaggio e il cambiamento che avviene da un orizzonte all'altro, dalla staticità e la profondità del lago fino alla danza e al ritmo del nuovo skyline di Milano.

Rimanendo fedele alla sua Polaroid, con questo nuovo lavoro, Galimberti rende omaggio alla visione dei luoghi conosciuti da sempre e ad una città che viene mostrata nella sua evoluzione e metamorfosi più recenti.
Composizioni che sanno rievocare sensazioni legate all'incanto, si accostano a paesaggi ed architetture urbane concrete e spettacolari ancora inedite, realizzate in un progetto condiviso con Fulvio Frigerio – Monomilano, Liliana e Luigi Viganò, che ora per la prima volta saranno esposte negli spazi della DaDAEAST Gallery.

Un percorso binario che si presta ad essere letto singolarmente e nella sua reciprocità, attraverso il linguaggio personalissimo e raffinato di questo autore che decompone e ricompone le immagini facendo emergere una nuova realtà.

La mostra, accompagnata dalla recente pubblicazione monografica realizzata su Milano, fa parte del programma espositivo del Photo Festival di Milano e rimarrà allestita fino al 27 giugno 2015.

Sede
DaDAEAST
Via Varese, 12
Milano

Opening
giovedì 7 maggio 2015 ore 18.30
Date
Dall' 8 maggio al 27 giugno 2015
Orari
martedì – sabato 11 – 19

Info e Contatti
+39 345 299 70 90
info@dadaeast.it

Press
info@pianobi.it

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 830 visitatori collegati.

Informazioni su 'Benedetta Donato'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)