Maurizio L’Altrella. Landness

Maurizio L’Altrella. Landness

Titolo

Maurizio L’Altrella. Landness

Inaugura

Mercoledì, 17 Maggio, 2017 - 19:00

A cura di

accompagna la mostra il testo di Emanuele Beluffi

Artisti partecipanti

Maurizio L'Altrella

Presso

Galleria Rubin
via Santa Marta 10

Comunicato Stampa

18 maggio – 9 giugno 2017

Inaugurazione: mercoledì 17 maggio, ore 19.00

Galleria Rubin è lieta di presentare  "Landness”  la  prima personale  di Maurizio L'Altrella. Questa mostra fa seguito alla partecipazione del 2014 a "Noël des animaux".  
        
La parola “Landness” è all'apparenza un neologismo oscuro ma ben si presta a illustrare i contenuti originali e spiazzanti proposti da L'Altrella. Nelle sue opere il mistero è il protagonista di un linguaggio pittorico che affronta una sensibile concezione del creato. Infatti c'è un luogo che sta oltre il visibile, a metà strada tra il naturale e il sovrannaturale, tra la terra e il cielo. E' una regione popolata da creature che ricordano animali comuni o forse gli stessi esseri umani. Creature dall'aspetto enigmatico che si confondono con lo spazio, che si mescolano ai colori dell'ambiente che li circonda. Questi individui si mostrano per poi scomparire tra nubi e vapori, lasciando lo spettatore libero di immaginarli in un'atmosfera ultraterrena.

Maurizio L'Altrella, aiutato da una pittura molta fluida, traduce la mutevolezza di forme e colori attraverso sfumature continue e ci accompagna nel suo mondo alternativo. Un luogo unico, si direbbe un limbo, in cui il reale come lo conosciamo si afferma a partire dalla materia, dal colore e dalle dinamiche del suo gesto pittorico. Come lo sciamano evoca gli spiriti dalle ombre così L'Altrella richiama da una nebbia proteiforme: cani, cavalli, serpenti e cavalieri. Tutti pronti a dissolversi un attimo dopo o a fissarsi sulla tela, catturati con la stessa rapidità con cui si erano manifestati.

Maurizio L'Altrella è nato a Sesto San Giovanni (Mi) nel 1972.

La mostra è accompagnata da il testo critico di Emanuele Beluffi: Shaman

Mostre personali (selezione)
2017 Landness, Galleria Rubin, Milano
2016 Zwiegespräch III, a cura di G. Holdener, con Siegfried Friedrich,
        Galaria Fravi, Domat/Ems -CH-
2015 Come in Cielo così in Terra, a cura di E. Beluffi, Bianca Maria Rizzi & Matthias      
         Ritter Gallery, Milano
2014 La Selva Oscura, Galleria Triangoloarte, Bergamo
2013 Anima-li, a cura di A. Bergo, Oldoni Grafica Editoriale, Milano
2013 Maurizio L’Altrella, con M. Vettorello, Studio d’Arte Ellisse, Venezia
2011 Good kids/Bad kids?, a cura di O. Sgobio, Piscina Comunale, Milano

Mostre collettive (selezione)
2017 Immanence. Contemporary Notes On The History Of European Realism, a cura                           
        di U. Goldenstein con F. Rijkens, A. Kooijman, Pictura Groningen, Groninga -NL-
2017 Salon Berlin, a cura di U. Goldenstein, Selected Artists Salon, Berlino -D-
2017 Salon Prague, a cura di U. Goldenstein, Selected Artists Salon, Praga -CZ-
2017 Esseri Animali, a cura di S. Marsiglione, MAG - Marsiglione Arts Gallery, Como
2016 Close to me, a cura di U. Goldenstein, Galerie im Park, Brema -D-
2016 La luna, a cura di P. Bosc, Galleria Triangoloarte, Bergamo
2016 What A Wonderful Life, a cura di U. Goldenstein, B.S.A. gallery, Berlino -D-
2015 What A Wonderful Life, a cura di U. Goldenstein, Art Docks, Brema -D-
2015 Area Contemporanea Dieci, Galleria Triangoloarte, Bergamo
2015 Day Dream Nation, a cura di U. Goldenstein, Art Docks, Brema -D-
2014 Noël des animaux, Galleria Rubin, Milano
2014 Aliens Ferrara, a cura di Frattura Scomposta, Casa di Ludovico Ariosto, Ferrara
2014 Area Contemporanea Nove, Galleria Triangoloarte, Bergamo
2014 P2P #02 – Deep, a cura di A. Beretta, Circoloquadro, Milano
2014 Alice non sa… Peter sì, a cura K. Olivieri, Palazzo Vernazza Castromediano, Lecce
2014 Spirito Italiano Atto V, a cura di A. Bergo, Fabbrica Borroni, Bollate (Mi)
2014 This is an exile?, a cura di G. Pastorello, Galleria L.E.M., Sassari
2014 #doublevision #neverendingflow, a cura di E. M. Vanzelli, progetto Ass.
        No Title Gallery, Palazzo Malipiero, Venezia
2014 Idola mentis, a cura S. Bignetti per No Title Gallery, Cantiere Barche 14, Vicenza
2013 Nero, a cura di E. Beluffi, Galleria Bianca Maria Rizzi & Matthias Ritter, Milano
2013 Just in Time, a cura di P. N. Pepa, per No Title Gallery, Vittorio Veneto (Tv)
2013 Rivers of A.I.R. – Art Industry Recycling, a cura di T. Donà,
        testo in cat. di B. Buscaroli, Pescheria Nuova, Rovigo
2013 Boston - Como, a cura di J. Hull e C. Lio, San Pietro in Atrio e luoghi vari, Como
2013 Aliens. Le forme alienanti del contemporaneo, a cura di Frattura Scomposta,
       Palazzo Vernazza Castromediano, Lecce
2013 The Witch Hunt, a cura A. Z. Pezzin, Pulsart Festival, P.zo Fogazzaro, Schio (Vi)
2012 Le vent qui change, a cura di A. Z. Pezzin, Pic*Boutique, Thiene (Vi)
2012 Blindness, a cura di A. Z. Pezzin, Banchine Molini, Porto Marghera (Ve)
2012 The dance of belief around the idyll of fate, a cura di S. Lyakine-Schönweitz,
        Galerie Stephan Stumpf, Monaco of Baviera -D-
2012 Gli elefanti non sanno saltare, a cura di C. Lio, Galleria Delle Battaglie, Brescia
2011 Caduta dal Paradiso. La pittura contemporanea come decadenza del classico,
       a cura di C. Lio, Galleria Arké Arte Antica e Contemporanea, Milano
2011 Alla ricerca del tempo perduto, a cura di M. von Büren, galleria RvB Arts, Roma
2011 The age of innocence, a cura di Michele von Büren, galleria RvB Arts, Roma
2011 Vulpes Pilum Mutare, a cura di C. Lio, Musei Civici, Bassano del Grappa (Vi)
2010 Kings Life - Zine #1, a cura di King e G. Cortassa, Assab One, Milano
2010 Figurativismi, a cura di A. Lacarpia, Oldoni Grafica Editoriale, Milano

Fiere (selezione)
2015 ArtVerona, Verona, Galleria Bianca Maria Rizzi & Mattias Ritter
2014 The Others Art Fair, Torino, Glenda Cinquegrana: the Studio
2014 Art Copenaghen, Copenaghen, Galleri Oxholm -DK-
2012 Affordable Art Fair, Milano, galleria RvB Arts
 
 
Premi (selezione)
2012 Premio ORA, Associazione culturale Radar, Vincitore
2012 Premio Basi per l’arte contemporanea, a cura di B. Madrigali e S. Petronici,
        Grosseto, Finalista (categoria disegno)
2011 The dance of belief around the idyll of fate, a cura di S. Lyakine-Schönweitz,
        Galerie Stephan Stumpf, Monaco of Baviera, Vincitore ex aequo -D-

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''