Marco Mendeni – Artificialia. Un mondo dis-simulato

Marco Mendeni – Artificialia. Un mondo dis-simulato

Titolo

Marco Mendeni – Artificialia. Un mondo dis-simulato

Inaugura

Sabato, 5 Ottobre, 2013 - 11:30

A cura di

Luca Avanzini

Artisti partecipanti

Marco Mendeni | New Media Artist

Marco Mendeni è un new media artist che utilizza il mezzo video come ricerca all’interno dell’avanguardia artistica della Game Art, oggi in pendolarismo tra Milano e BerlinoMendeni è da anni dedito ad una ricerca artistica che sperimenta la contaminazione tra materiacomputer animation e produzione in 3D. Il tutto con un focus particolare, quello sul processo che porta il medium videoludico a diventare un medium sociale. Laureato in nuove tecnologie per l’arte, dopo aver ottenuto importanti esposizioni in Europa ed America, tra cui la recente personale Kennell Game Over a Lugano (Theca Gallery, 2013) e diverse installazioni site specific a Berlino (Impossible Backgrounds)Milano (Playing the game, I am Nico Bellic), e San Francisco (FOV02).

Presso

Camera di Commercio dell'Uruguay
Via Mazzini Giuseppe, 21 21047 Saronno VA ‎

Comunicato Stampa

Theca Gallery Lugano organizza questo autunno una grande mostra retrospettiva sull’artista videoludico Marco Mendeni. La mostra sarà suddivisa in tre parti, ciascuna delle quali sarà realizzata con un progetto specifico e in un luogo ad esso dedicato. La mostra internazionale si sviluppa da entrambi i lati del confine: in Italia e in Canton Ticino. Presso la sede museale della Galleria Civica di Campione d’Italia sarà presentata una selezione dei lavori più importanti dell’artista, realizzati negli ultimi anni di ricerca digitale e materica tra 2009 e 2013. A Milano, nello spazio dedicato alla video arte [.Box] sarà presentata una performance audiovisiva di Marco Mendeni con l’artista berlinese Bob Meanza, evento curato da Alessandra Arno. Infine, gli spazi della Camera di Commercio dell’Uruguay di Saronno ospiteranno una mostra personale dell’artista intitolata Artificialia. Un mondo dis-simulato, curata da Luca Avanzini.

L’inaugurazione è fissata per il 5 ottobre 2013 e sarà ospitata negli spazi della Camera di Commercio dell’Uruguay di Saronno fino al 15 dicembre. L’esposizione è coordinata da Andrea Carlo Alpini, direttore di Theca Gallery Lugano, con il patrocinio della Camera di Commercio dell’Uruguay di Saronno e della Città di Saronno. L’esposizione si focalizza sulla riflessione critica tra mondo reale e digitale, simulazione e dissimulazione che Marco Mendeni sviluppa nella sua opera partendo dal videogame come mezzo espressivo.

La mostra Marco Mendeni: Artificialia. Un mondo dis-simulato permetterà in particolare ai visitatori e ai collezionisti di compiere un viaggio nell’universo parallelo del mondo digitale presente nell’opera di Marco Mendeni, accompagnandolo tra paesaggi naturali, vedute urbane e raffigurazioni 3D degli abitanti che lo abitano.

Il progetto espositivo si compone di alcune tra le opere più importanti dell’artista, scelte accuratamente nella diversità dei loro supporti materici, dall’etereo del video digitale alla concretezza e solidità del legno e del cemento. In mostra troveremo un’installazione video (FOV01, 2012), presentata di recente anche all’importante File: Electronic Language International Festival di San Paolo del Brasile, oltre ad alcune opere grafiche come Evolution life (2010), in cui paesaggi digitali videoludici vengono catturati, scomposti e ricostruiti dall’artista sulla superficie liscia di tavole di legno. Concluderanno l’esposizione alcuni lavori tratti dalle serie Game Over (2009-2013), Sim City (2013) e Avatar (2010), dove volatili screenshots di videogames arcade anni ’80, paesaggi urbani isometrici e protagonisti umanoidi programmati dall’artista sono intrappolati con savoir faire nella grana del calcestruzzo creando un effetto straniante per lo spettatore.

In bilico tra realtà e finzione, vedute immaginifiche e stringhe di codice, la mostra Marco Mendeni: Artificialia. Un mondo dis-simulato parla dell’artificiosità dell’universo digitale e della sua percezione. Il mondo virtualmente reale del videogame vi perde il suo carattere fittizio di simulazione giocabile diventando materia da esplorare e rivelare attraverso i media più diversi. 

About Theca Gallery

Theca Gallery è una galleria di arte contemporanea di Lugano fondata alla fine dell'anno 2012 che svolge attività espositiva sia presso la propria sede, a Lugano, sia in fiere internazionali di arte contemporanea sia in luoghi istituzionali prestigiosi internazionalmente riconosciuti. La stratificazione concettuale, storica e materica sono i tre aspetti attorno ai quali verte la ricerca artistica e culturale condotta dalla galleria.

 

Mostra personale
Marco Mendeni – Artificialia. Un mondo dis-simulato

5 ottobre | 15 dicembre

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA
Sabato 5 ottobre 2013
Ore 11.30

SEDE DELLA MOSTRA
Camera di Commercio dell’Uruguay
Via Mazzini, 21
Saronno

ORARI DELLA MOSTRA
Lunedì/Venerdì 10-19 (su appuntamento)

galley@theca-art.com

MOSTRA A CURA DI
Luca Avanzini

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 629 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)