Manlio Onorato Una scheggia di luce 1973-2013

Manlio Onorato Una scheggia di luce 1973-2013

Titolo

Manlio Onorato Una scheggia di luce 1973-2013

Inaugura

Sabato, 9 Novembre, 2013 - 17:30

A cura di

Carla Chiara Frigo

Artisti partecipanti

Manlio Onorato

Presso

Palazzo Pisani
Piazza Garibaldi 1, Lonigo, Vicenza

Comunicato Stampa

Inaugura sabato 9 novembre 2013 alle ore 17.30 presso Palazzo Pisani di Lonigo (VI) la mostra “Una scheggia di luce, opere dal 1973 al 2013”, realizzazione di un primo progetto di raccolta ed esposizione di un’antologica dell’opera dell’artista Manlio Onorato.

Nella splendida cornice della residenza cinquecentesca che fa da sfondo alla scenografica piazza di piazza Garibaldi, saranno presentate quaranta opere scelte che mirano a ricostruire uno dei possibili percorsi per conoscere una fervida attività che dura da più di quarant’anni, dedicata al tema del colore, ovvero la ricerca di un’epifania pittorica della luce.

Alcune di esse sono inedite, altre raramente esposte ed altre dipinte appositamente per questo evento organizzato da MV Eventi all’interno della programmazione della Casa della Cultura di Lonigo.

Il titolo “Scheggia di luce” è un’espressione tratta da un testo letterario, Viaggio al termine della notte (1932) di Louis-Ferdinand Céline, che cita “La vita è questo, una scheggia di luce che finisce nella notte” e che è in perfetta analogia con l’arte di Onorato: i suoi dipinti, infatti, dalle prime opere fino a quelle più recenti, sono una toccante testimonianza di una ricerca instancabile di apparizioni luminose che squarcino il buio della tristezza e della morte.

La sua pittura si è nutrita in tutto questo tempo di moltissimi stimoli ed aggiornamenti culturali e artistici che l’intelligente sensibilità dell’artista ha saputo finemente rielaborare; pur restandone traccia feconda nel suo lavoro, non sono però immediatamente riconoscibili, proprio perché profondamente interiorizzati. Interessante quindi l’evoluzione da opere figurative all’astrazione senza mai perdere il rapporto con il mondo visibile di cui si ha quotidianamente esperienza, in particolare quello della natura.

Nelle opere più recenti inusitati accostamenti di note cromatiche alzano il grado della luminosità che diviene a volte abbagliante senza però ferire l’occhio, al contrario, si presentano come una teoria di armonie incandescenti.

 

Informazioni

Palazzo Pisani, piazza Garibaldi, 1 – Lonigo (Vi)

 

Orari

venerdì: 16.00 – 19.00 / sabato, domenica e festivi: 10.00 – 12.30 / 16.00 – 19.30 / Ingresso libero

 

MV Eventi

T. 329 2812223          M. info@mveventi.com         W. www.mveventi.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 606 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)