"Madre"mostra fotografica di Genesio Pistidda

"Madre"mostra fotografica di Genesio Pistidda

Titolo

"Madre"mostra fotografica di Genesio Pistidda

Inaugura

Sabato, 22 Marzo, 2014 - 18:45

A cura di

Genesio Pistidda e Alessandro Ponzeletti

Artisti partecipanti

Genesio Pistidda

Biografia

Vive e lavora a Sassari, dove è nato  nel 1974.

Nel 2001 ha conseguito la laurea scultura presso l’Accademia delle Belle Arti di Sassari.

La ricerca intrapresa da Genesio Pistidda, artista attivo sulla scena sassarese fin dagli anni '90, costituisce un insieme di tappe sperimentali in cui si incontrano, con versatile libertà e autonomia, tecniche variegate, antiche e moderne, che dalla scultura vanno alla pittura, dal disegno alla grafica, dal video alla fotografia, dalla stampa digitale al collage. Altrettanto diversificate e poliedriche appaiono le sue opere, costituite da installazioni e da soluzioni fotografiche, plastiche e grafiche che propongono immagini ispirate al corpo umano, al mondo animale e vegetale, e a oggetti talora privi di rimandi alla realtà oggettiva. Il compimento di questi lavori è quasi sempre preceduto da un'importante fase progettuale che l'autore registra su supporti per lo più cartacei allo scopo di documentare dei processi creativi che diventano essi stessi opere d'arte. Genesio è approdato a questi esiti artistici sperimentando sempre nuovi strumenti di indagine e rivisitando alcune esperienze fondamentali della storia dell'arte contemporanea. Di questo percorso sono rappresentativi alcuni lavori suggestionati dal linguaggio minimalista e neo-minimalista, dal graffitismo di Basquiat, dalla progettualità di Plessi, dall'immaginario pop, dal collage di materiali recuperati. Attraverso le proprie sperimentazioni Genesio cerca anche di avvicinarsi al dibattito artistico attuale alludendo talvolta a problematiche scottanti, come l'inquinamento dell'ambiente e la mercificazione del corpo umano.

Presso

LIBRERIA ZABARELLA
Via degli Zabarella 80 Padova

Comunicato Stampa

Il binomio Donna-Madre, Amore-Generazione di Vita, Natura e Urbanesimo, Passato e Futuro sono fondanti in questo allestimento fotografico creato da Genesio, artista di questa Sardegna che è da identificarsi non solo come sfondo ma anche come protagonista della creazione artistica elaborata dall’artista e il binomio poc'anzi individuato l'isola può identificarsi e confondersi nei vari ruoli grazie all'espressività e gestualità.

 

Genesio Pistidda, autore delle immagini fotografiche, presenta una visione lanciata nel contemporaneo e rivolta al futuro, visionaria di scenari del quotidiano che si eternano nella memoria collettiva: sono immagini, scatti, sguardi rivolti a soggetti archetipici, quasi idee platoniche che si avvereranno perché concepite oggi con la lungimiranza rivolta al domani, un domani calato nell'urbanesimo ossia nel mondo non più della Natura ma dell'artefatto dell'Uomo, dove l'Homo Faber ossia l'Uomo Artefice che subentra alla Natura Creatrice: le figure femminili, donne-madri, sono protagoniste di storie inconoscibili all’osservatore, che percepisce solo il frammento dell’immagine, un solo frammento però che suggerisce anche possibili sviluppi, possibili stati d’animo, possibili emozioni. Le protagoniste delle immagini sono poste in dimensioni distaccate, metafisiche: le donne-madri si aggirano in questo mondo nuovo, antitetico e nello stesso tempo consecutivo a quello della Natura, suo successore in questa realtà che pare a tutti un'incognita verso il futuro.

 

Il risultato dell'allestimento, della mostra “MADRE”, dà vibrazione all’animo di chi guarda le immagini intrecciando tensioni e sentimenti riferiti alla figura femminile, alla nostra isola, la Sardegna, all'Amore e alla Vita: tensioni e sentimenti che vanno osservati e ascoltati, rielaborati e fatti propri da ciascuno, in una visione “lirica”, di ascolto e comprensione dei propri sentimenti, per cogliere così la vera essenza di “MADRE”, un omaggio introspettivo alla donna. 

Alessandro Ponzeletti

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''