MACROCOSMI. Ordnungen anderer Art – Organismi fuori centro

MACROCOSMI. Ordnungen anderer Art – Organismi fuori centro

Titolo

MACROCOSMI. Ordnungen anderer Art – Organismi fuori centro

Inaugura

Mercoledì, 21 Gennaio, 2015 - 18:00

A cura di

Martina Cavallarin, Pascual Jordan

Artisti partecipanti

Ettore Frani, Gianni Moretti, Stefano Ronci, Ingeborg zu Schleswig - Holstein

Presso

CUBO Centro Unipol Bologna – Spazio Arte
Piazza Vieira De Mello 3 40128 Bologna

Comunicato Stampa

CUBO Centro Unipol Bologna presenta MACROCOSMI - Ordnungen anderer Art, Organismi fuori centro, un progetto a più voci che si muove nello spazio internazionale dell’Arte Contemporanea, lungo un’asse di creatività e congiunzione che va da Bologna a Berlino e da Berlino a Bologna, in concomitanza con la 39ma edizione di Arte Fiera e, a settembre 2015 , in occasione della Berlin art Week. .

La struttura del progetto MACROCOSMI, il cui logo e video logo è stato ideato da Lemeh 42, comprende un dialogo artistico e intellettuale tra soggetti che indagano il transitorio, l’instabile cioè proprio di quegli “organismi fuori centro” sfuocati, mai prestabiliti, sempre in continua trasformazione come la nostra incerta società contemporanea suggerisce.

Dallo Spazio Arte di CUBO si innesca, a effetto domino, la relazione tra Arte e Città, in un dialogo tra le persone e il tessuto urbano. Il senso è quello di arricchirsi attraverso le differenze e abolire le distanze, stabilire pratiche di relazione per ampliare la visione e allacciare necessità. L’esposizione è accompagnata da un video che documenta il processo attraverso il quale ciascun artista è arrivato al risultato finale, all’opera e alla sua condivisione e abitazione dello spazio. La storia degli organismi fuori centro, dal momento del concepimento, passando per la germinazione, fino a giungere all’epifania dell’esposizione, dialoga tra Ettore Frani, Gianni Moretti, Stefano Ronci, Ingeborg zu Schleswig-Holstein rimbalzando dapprima all’Accademia di Belle Arti di Bologna che, in qualità di partner, aderisce al progetto ospitando un’installazione multimediale, un workshop e una tavola rotonda dedicati e condivisi con l’associazione berlinese nGbK che a sua volta ospiterà, durante la Berlin Art Week, quattro giovani artisti formatisi all’interno dell’Accademia stessa. A seguire MACROCOSMI rimbalzerà negli spazi performativi della Sala Studio di Teatri di Vita di via del Pratello 90 che accoglie una serie di performance e di azioni incentrate sul dialogo e sulle interazioni tra artisti e pubblico oltre a un’esposizione collettiva. Si entra, ancora, in alcune gallerie private bolognesi coinvolte in questo scambio sempre a doppio senso, alla ricerca di un confronto per esplorare affinità e differenze tra artisti italiani e artisti tedeschi.

Venerdì 23 gennaio 2015 alle ore 18.00 si svolge una tavola rotonda con interventi di Rudolf zur Lippe, Eleonora Frattarolo, Eckhart Gillen e Martina Cavallarin.

Sabato 24 gennaio 2015 dalle ore 20.00 alle 24.00 Artribune - Unipol party in occasione di ART CITY White Night.

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 529 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)