Lo specchio magico della pittura

Lo specchio magico della pittura

Titolo

Lo specchio magico della pittura

Inaugura

Martedì, 20 Maggio, 2014 - 18:30

A cura di

Valeria Modica

Artisti partecipanti

Serena leone, Carlagiulia Rescaldani, Giovanna Lonigo

Presso

MaMo galleria Laboratorio sperimentale arti visive
Via Plinio,46, Milano

Comunicato Stampa

Lo specchio magico della pittura

Galleria MaMo laboratorio sperimentale arti visive via Plinio,46 Milano

Martedì 20 Maggio 2014,ore 18,30

Giovanna Lonigo  nasce a Milano nel 1966 .

Dopo aver frequentato il Liceo Artistico,  si  laurea nel 1990 inArchitettura al Politecnico di Milano , vive e lavora dividendo il proprio tempo tra la pittura e interior design. Nel 2007  inizia la sua attività come pittrice, realizzando quinte scenografiche all’ interno di abitazioni , che costituiscono un naturale collegamento tra interior design e pittura . Sono figure antropomorfe, realizzate a pennarello nero su muratura,contemporaneamente realizza i primi quadri a tempera e in seguito ad olio su tela.: Una pittura ispirata al mondo delle fiabe popolata da animali fantastici, personaggi che appartengono alle stranezze del Paese delle Meraviglie, scenari che nascondono significati profondi, che trascendono dalla naturale fantasia nascondendosi nella memoria dell' artista alimentando ipotesi psicologiche non del tutto reali. Certi volti di figure e animali, ritraggono alcuni vizi del nostro mondo , rappresentano le nostre debolezze, le nostre inquietudini quotidiane,tra la dolcezza dei volti dei conigli e una natura dai toni sgargianti ,l'artista ha saputo cogliere anche gli stati d'animo di alcuni personaggi, regalando al fruitore un' arcobaleno di forme che lo immergono in un mondo fatato, legato al sogno dove.....SOGNARE è l'unica libertà che nessuno potrà ostacolare"

Carlagiulia Rescaldani,

vive e opera a Milano ha frequentato l' Accademia di Belle Arti di Brera, da molti anni attiva nel mondo dell'arte, partecipa a numerose mostre in tutta Italia. La sua pittura è fortemente legata al mondo femminile, una pittura intimistica dove la sofferenza si esprime attraverso un gesto pittorico fluttuante e leggero ma travagliato, che dà voce all'anima, che chiede di essere liberata. . l'identificazione inconscia con i contenuti intimistici della pittura di Carla non impediscono di riconoscere anche le forze istintuali che si sostituiscono alla coscienza dell'io.

Serena Leone,

vive e opera a Milano, Serena Leone,coltiva fin da bambina la passione per il disegno e la pittura. Ha frequentato l'Istituto d'arte in decorazione pittorica. Nel 2000 inizia la sua attività artistica affiancandosi al padre - maestro con esperienza e capacità nella pittura ad olio su tela. Serena ha allestito numerose mostre personali e partecipato a collettive in varie città d'Italia...ha una grande passione per le ballerine donne leggiadre,eleganti che si muovono sul palcoscenico per far sognare tutte le donne e tutte le bambine, le vesti svolazzano mostrando il corpo che si esprime attraverso movimenti leggiadri… la bellezza delle figure, i movimenti ci immergono in una dimensione fiabesca, la stessa favola di Charlotte un personaggio mitico che ha segnato la storia del cinema dove , Serena ha saputo cogliere nello sguardo dell'attore la grande espressività la profondità dei sentimenti. Una pittura sapiente quella di Serena che ci parla di assenze, di storie tra passato e presente.

 
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''