L'anello di Cynara nel White Wall di Antonella Ludovica Barba

L'anello di Cynara nel White Wall di Antonella Ludovica Barba

Titolo

L'anello di Cynara nel White Wall di Antonella Ludovica Barba

Inaugura

Sabato, 6 Agosto, 2016 - 18:30

A cura di

Giuseppe Alletto

Artisti partecipanti

Antonella Ludovica Barba

Presso

Parco Museo Scala dei Turchi White Wall
Contrada Canalotto, Realmonte, AG

Comunicato Stampa

“L’anello di Cynara nel White Wall”

a cura di Giuseppe Alletto

dal 6 al 31 agosto 2016

Inaugurazione sabato 6 Agosto 2016 ore 18,30

Continuano le iniziative artistiche al White Wall, Parco Museo che si affaccia sulla Scala dei Turchi, in contrada Canalotto, a Realmonte. Sabato 6 agosto sarà la volta de "L'anello di Cynara nel White Wall" di Antonella Ludovica Barba, un’installazione site specific, un anello di fiducia reciproca.
"L'installazione delle sculture con le sembianze di carciofi rosa shocking - dichiara l'artista di San Cataldo (CL) -, piantate nel terreno e disposti in cerchio attorno ad un albero, è un rito, uno sposalizio tra arte e natura. È come se il cerchio costituisse un anello di fede e rispetto. L’attenzione per lo spazio naturale del Parco rende White Wall il luogo sacro perfetto per compiere questo sposalizio magico. Il carciofo (cynara cardunculus) rosa rimanda a Cynara, ninfa dagli occhi verdi e rosa/violetti trasformata in carciofo da Zeus".
Le sculture in gesso, di dimensione variabile, rimarranno fruibili presso il Parco Museo per tutto il mese di agosto.
L’anella di Cynara di Antonella Ludovica Barba è uno degli appuntamenti di questa prima edizione di White Wall che si proietta verso una dimensione mediterranea dell’arte contemporanea. Lontano da ogni tentazione esterofila di emulazione di modelli elaborati da altri e da qualsiasi pseudointernazionalismo fine a sé stesso che distrugge ogni autentica espressione del territorio, il nuovo Parco “Scala dei Turchi White Wall” crede invece nella necessità di promuovere una concezione siciliana e mediterranea in senso lato dell’espressione contemporanea, attraverso la riproposizione del rapporto tra Arte e Natura/Paesaggio, tra arte ed ecosostenibilità, tra Arte e Mito promuovendo una riflessione sull’identità della nostra terra e, ancora, sull’identità dei popoli del Mediterraneo.
Il Parco d’Arte Contemporanea White Wall ha aperto le porte il 17 Luglio da un’idea di Giuseppe Alletto con la collaborazione di Dario Orphée La Mendola.

www.antonellaludovicabarba.com
a.l.barba@hotmail.it

Scala dei Turchi White Wall
Info e prenotazioni 335 682 6923
giuseppe.a_2006@tiscali.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 447 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)