Keziat. The invisible ink

Keziat. The invisible ink

Titolo

Keziat. The invisible ink

Inaugura

Venerdì, 30 Settembre, 2016 - 17:00

A cura di

Sabiana Paoli

Artisti partecipanti

keziat

Presso

Chulalongkorn University Museum
Phayathai Road, Wangmai, Pathumwan, Bangkok 10330

Comunicato Stampa

Chulalongkorn University Museum
BANGKOK, THAILANDIA

30 settembre 2016 ore 17,00

Keziat | The invisible ink
a cura di Sabiana Paoli

In occasione della Festa Italiana a Bangkok (Thailandia) si conclude il ciclo di mostre Hybrids dell'artista Keziat, inaugurato per la prima volta lo scorso febbraio al Mat Museo Alto Tavoliere di San Severo, esposto oltreoceano per la seconda tappa americana (Società Dante Alighieri di Miami) e, nuovamente in Italia in mostra nel bellissimo spazio espositivo del Museo Tuscolano Scuderie Aldobrandini di Frascati (Roma), Hybrids si appresta a essere presentato e accolto in un’ultima tappa estera. La mostra dal titolo “The invisible ink” a cura di Sabiana Paoli, inaugura presso il Chulalongkorn University Museum, dal 30 settembre al 21 ottobre 2016. L’esposizione è inserita nel programma del prestigioso festival italiano organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Bangkok; manifestazione di prestigio che porta ogni anno i migliori artisti italiani in Thailandia. Hybrids, secondo ciclo espositivo internazionale di Keziat segue quello del 2012-2014 intitolato Visionaria, con mostre al MAT, Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo (Foggia), Casa Italiana Zerilli-Marimò di New York, Centro Culturale Elsa Morante di Roma, Sabiana Paoli Art Gallery di Singapore e all’Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam. 
“Nel suo stile inconfondibile, l’artista si abbandona a un viaggio immaginario, alla ricerca dell’autenticità dell’essere umano, evocando immagini e personaggi rubati all’infanzia; Keziat indica un percorso catartico per semplificare e rendere leggibile quel disordine interiore che attanaglia l’uomo, divenuto schiavo delle strutture sociali e tecnologiche.” Sabiana Paoli
Hybrids è un progetto Violipiano Visual, realizzato in collaborazione con il MAT – Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo, il Comune di San Severo, la Società Dante Alighieri di Miami (Usa), il Consolato d’Italia a Miami (Usa), il Museo Tuscolano Scuderie Aldobrandini di Frascati (Roma), il Comune di Frascati (Roma), l’Ambasciata d’Italia a Bangkok.

Scheda tecnica:
Chulalongkorn University Museum, BANGKOK, THAILANDIA
Keziat| The invisible ink  
A cura di Sabiana Paoli
30 settembre – 21 ottobre 2016
Inaugurazione: 30 settembre 2016 ore 17:00

ITALIAN FESTIVAL IN THAILAND 
& Chulalongkorn University Museum

ITALIAN FESTIVAL IN THAILAND 
programma dettagliato: www.ambbangkok.esteri.it/ambasciata_bangkok/it/

www.esteri.it/mae/resource/doc/2016/03/italian_festival_in_thailand_def.pdf

www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/2016/03/bangkok-italian-festival-in-thailand.html

Evento promosso dall’Ambasciata Italiana a Bangkok (Thailandia)
Organizzazione:
Italian Festival in Thailand
Chulalongkorn University Museum
Violipiano Visual

Press office
Amalia Di Lanno
www.amaliadilanno.com
info@amaliadilanno.com

Hybrids è un progetto Violipiano Visual

In collaborazione con
MAT Museo dell’Alto Tavoliere, San Severo (Foggia), Italia
Comune di San Severo (Foggia), Italia
Consolato d’Italia a Miami, Usa
Società Dante Alighieri, Miami, Usa
Museo Tuscolano Scuderie Aldobrandini, Frascati (Roma), Italia
Comune di Frascati (Roma), Italia
Studio 7 arte contemporanea, Rieti (Italia)
Italian Festival In Thailand
Sabiana Paoli art gallery, Singapore
Ambasciata d’Italia a Bangkok, Thailandia

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 478 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)