Ivana Spinelli | Baustelle

Ivana Spinelli | Baustelle

Titolo

Ivana Spinelli | Baustelle

Inaugura

Venerdì, 10 Maggio, 2013 - 19:00

A cura di

Zara Audiello

Artisti partecipanti

Ivana Spinelli

Presso

Beo_Project
Kaleniceva 4 11118-019 Vračar Belgrado, Serbia

Comunicato Stampa

Beo_Project il primo spazio espositivo italo serbo, vi invita venerdì 10 Maggio dalle 19:00 alle 22:00, alla personale di Ivana Spinelli | Baustelle.

La galleria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 14:00, gli altri giorni su appuntamento.

Baustelle traduzione dal tedesco Cantiere, è un lavoro sulla casa immaginata, l’idea di un luogo progettato "a priori", un luogo di lavoro temporaneo, in contrapposizione al prodotto che ne consegue: la casa per l'appunto. L'artista si sofferma proprio sul processo provvisorio di progettazione e costruzione. Baustelle sono lavori in corso, di quelli che sembrano non finire mai, alienati dalla razionalità, tra progetto e sogno. La leggerezza e la flessibilità sono le caratteristiche da cui questa fase progettuale non può prescindere. La leggerezza, infatti, garantisce velocità e facilità di impianto, così come velocità e facilità di disarmo. Baustelle, tentativi simultanei di apertura e di difesa. Un edificio come un fortino, un gioco, o una fortezza Bastiani, nell’attesa eterna di nemici o di amici da accogliere? Un lavoro sulle relazioni, il cantiere come metafora dei rapporti sempre in costruzione, un territorio circoscritto in cui i rapporti sono reversibili e suscettibili al cambiamento. Espressione contemporanea di una realtà in bilico tra il reale e il virtuale, dove forse non è necessario edificare con porte, finestre e tetto in quanto la repentina mutevolezza dei confini relazionali ci da la possibilità di andare oltre.

Ivana Spinelli Nata nel 1972 in Ascoli Piceno. Vive fra Berlino e Italia. 2005 Diploma Belle Arti Macerata. 2004 Eramus presso University of Luton. Premio New York 2005 Mostre Personali Selezionate: 2012 “Loverrs/Fuckerrs” Oltre Dimore Gallery, Bologna. 2007 “Global Pin-Up Fetish Party” Museo Laboratorio La Sapienza MLAC, Roma. 2006 “Global Pin-Up Bazar” Galleria Fuorizona, Macerata. 2005 “Global Sisters” O. D’Aponte, Italian Accademy of Columbia University, New York. 2002 “Chez Moi. Questo rosa è una messa in atto”, Studio Mascarella, Bologna.

Mostre Collettive Selezionate: 2012 “Fotografia Europea 012/ Dalla parte delle donne” Galleria Parmeggiani, Reggio Emilia. 2012 “Fragile per Sempre” Palazzo Incontro, Roma. 2011 “Ente Comunale di Consumo” Galleria Nazionale Palazzo Arnone, Cosenza. 2011 “Premiata Officina Trevana” Palazzo Lucarini Contemporary, Trevi. 2011 “Global Fight Club” Meinblau, Berlin. 2010 “Ente Comunale di Consumo” Museo CIAC, Genazzano Rome. 2010 “Il Caos#2” San Servolo Venezia. 2009 “The Aesthetics of Terror/Embedded Art” Akademie der Künste, Berlin. 2008 “Tutto in un giorno” Sala delle Colonne, Milano. 2008 “Primavere del Bianco” Rabindranath Tagore Centre, Calcutta, India. Workshop: 2007 Ursula Biemann workhsop, 1:1projects, Roma. 2009 Franko B workshop, ABA, Macerata.

www.beoproject.org

http://www.ivanaspinelli.net

http://hostel-hostel.rs/

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 568 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)