itineRENKEN Un viaggio in Senegal, attraverso le fotografie scattate dai turisti responsabili di Renken

itineRENKEN Un viaggio in Senegal, attraverso le fotografie scattate dai turisti responsabili di Renken

Titolo

itineRENKEN Un viaggio in Senegal, attraverso le fotografie scattate dai turisti responsabili di Renken

Inaugura

Giovedì, 11 Aprile, 2013 - 18:30

A cura di

Pow Gallery

Artisti partecipanti

turisti responsabili

Presso

Pow Gallery
Piazza Castello 51, Torino

Comunicato Stampa

itineRENKEN
Un viaggio in Senegal, attraverso le fotografie scattate dai turisti responsabili di Renken dal 2007 ad oggi

11 aprile 2013, ore 18:30, Pow Gallery
Piazza Castello 51
Saranno le fotografie dei viaggi di turismo responsabile, organizzati dall’Associazione Renken, i protagonisti della serata di autofinanziamento organizzata da Renken e da B52 Communication. L’appuntamento è l’11 aprile 2013, dalle ore 18:30, presso gli spazi della Pow Gallery di Piazza Castello 51, a Torino.
Una raccolta delle migliori fotografie, scattate dal 2007 ad oggi, ci trasporterà in Senegal, facendoci scoprire paesaggi, volti e atmosfere fino quasi a sentire i profumi di una terra lontana che almeno per una sera sarà a portata di mano; e la si potrà anche “toccare”, grazie ad alcuni prodotti di artigianato senegalese che saranno in esposizione e a disposizione degli ospiti in caso di offerta. Anche le fotografie, a fronte di un’offerta minima di 20 euro che sarà interamente devoluta all’Associazione, potranno essere vostre!
I viaggi di turismo responsabile sono organizzati da Renken in due periodi dell'anno. In inverno, in corrispondenza delle festività natalizie e durante l'estate, periodo in cui il soggiorno senegalese dei turisti può prolungarsi per quasi un mese. I viaggi, organizzati nella logica della massima "sostenibilità", rispetto dell'ambiente e della cultura locale, prevedono spostamenti esclusivamente attraverso i mezzi di trasporto locali, ospitalità e vitto presso strutture familiari. Oltre agli itinerari turistici, i viaggiatori possono scegliere i "campi di lavoro", un'opportunità per vivere una parte del viaggio presso la casa-comunità di Renken a Malika e visionare direttamente i progetti che l'Associazione porta avanti insieme alla comunità locale e Renken Senegal. I viaggiatori, durante tutte le fasi del soggiorno, sono accompagnati dai volontari italiani e senegalesi di Renken.
Durante la serata, i volontari saranno a disposizione per informazioni e dettagli sui viaggi dell’estate 2013, i cui programmi e date saranno disponibili a breve (per ulteriori informazioni:www.renken.it).
L’Associazione Renken, riconosciuta Onlus nel 2007, nasce con lo scopo di favorire attività di volontariato principalmente rivolte alla promozione dell’istruzione, della cultura e della sensibilizzazione verso le problematiche del continente africano, in particolare del Senegal, Paese nel quale Renken opera da ormai più di sei anni. In Italia, attraverso i progetti nelle scuole, gli eventi informativi e l’organizzazione di viaggi di turismo responsabile, l’associazione coinvolge persone di tutte le età avvicinandole all’Africa secondo una logica di scambio e condivisione nella quale la conoscenza della cultura del continente, espressa in tutte le sue forme, occupa una dimensione fondamentale.
Mostra: ItineRenken, Un viaggio in Senegal, attraverso le foto scattate dai turisti responsabili di Renken dal 2007 ad oggi

Organizzazione: Associazione Renken, B52 Communication

Artisti: turisti responsabili

Luogo: Pow Gallery, Piazza Castello, 51 - Torino

Inaugurazione: 11 Aprile 2013, 18:30

Ufficio Stampa : B52Communication ufficiostampa@b52c.com; www.b52c.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 447 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)