INTERIOR DESIGN Mostra Personale di Luigi Athos De Blasio

INTERIOR DESIGN Mostra Personale di Luigi Athos De Blasio

Titolo

INTERIOR DESIGN Mostra Personale di Luigi Athos De Blasio

Inaugura

Domenica, 17 Aprile, 2016 - 18:00

A cura di

Manuela Van

Artisti partecipanti

Luigi Athos De Blasio

Presso

Case Romane del Celio
Clivo di Scauro snc (Piazza Ss. Giovanni e Paolo), Roma

Comunicato Stampa

INTERIOR DESIGN
Mostra Personale di Luigi Athos De Blasio
Inaugurazione 17 Aprile 2016_h 18.00 - 21.00

Per Interior design si intende la progettazione degli spazi e degli oggetti d'uso comune all'interno di un luogo chiuso, sia esso un'abitazione privata, un esercizio commerciale, uno spazio ricettivo, un ambiente di lavoro.
A livello internazionale la figura del Designer d'Interni ha conquistato nell'ultimo decennio, una così rilevante importanza nell'introduzione di queste definizioni. Infatti, tutto ciò si riconduce all'arte della decorazione che viene distinta dall'arte dell'architettura vera e propria, in quanto non va a modificare le strutture portanti degli edifici, ma si occupa sia degli abbellimenti interni ed esterni che degli arredamenti veri e propri. 
Comunemente, si associa all' interior designer una figura più simile ad uno stilista d'interni. Una figura che in realtà presta particolare attenzione agli aspetti pratici e funzionali del vivere la casa; in modo che tutto l'ambiente sia in armonia tra l'ingombro degli spazi pieni e l'utilizzo degli spazi vuoti. Tale attitudine si basa sulla conoscenza approfondita delle tecniche progettuali e sull'aggiornamento costante delle nuove forme del vivere contemporaneo.
Per le Case Romane del Celio, il Progetto artistico INTERIOR DESIGN sviluppato dall’artista Luigi Athos De Blasio, è volto a ricreare in chiave contemporanea e concettuale attraverso la pittura e alle istallazioni, quello che conteneva il complesso abitativo del Celio dell’antica Roma; tenendo anche conto dei cambiamenti del tempo. Come primo riferimento, lo studio dei suppellettili che il Museo adiacente contiene, è servito all’artista per reinterpretare l’oggettistica da inserire in un nuovo contesto, sia essa in chiave decorativa che funzionale. 
I suppellettili in terracotta e ceramica, che verranno disposti nelle varie stanze delle Case romane, saranno decorati e ridipinti, tenendo conto dei riferimenti simbolici di quelle che il museo già contiene.
Altrettanto importanti sono le pitture murarie che servivano ad abbellire le pareti del complesso architettonico. Anche in questo caso, l'artista Luigi Athos De Blasio, va ad analizzare i motivi raffigurati negli ambienti per riproporli in chiave simbolico/astratta. 
Luigi Athos De Blasio, attraverso la sua ricerca basata sulle simbologie, sull'astrazione, sull'oggettistica e sulla pittura, crea una concezione di Design "ad hoc" per le case Romane del Celio. 

A cura di Manuela Van

Testi di Manuela Van (Curatore) e Arianna Bruno (Archeologo)

Case Romane del Celio_Ingresso: Clivo di Scauro snc (Piazza Ss.Giovanni e Paolo, Roma)
Dal 17 Aprile al 16 Maggio 2016 

Biglietti: Intero 8,00 € - Ridotto 6,00 € con visita guidata_Gratuito per i Bambini al di sotto dei 12 anni

In Collaborazione con SPAZIO LIBERO soc. coop. soc.

Con il Patrocinio del Ministero dell’Interno – Fondo Edifici di Culto
MiBAC Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Sponsor Tecnico: Romana Telai di Fausto Cantagalli

Degustazione Vini: Azienda vinicola Casale del Giglio 

Progettazione grafica: Filippo Caldarelli

Rilievi e planimetrie: Ing. Mariarosaria Nicolai 

Progetto di Manuela Van

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 392 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)