INSPIRED OBJECTS Personale di Matteo Marella

INSPIRED OBJECTS Personale di Matteo Marella

Titolo

INSPIRED OBJECTS Personale di Matteo Marella

Inaugura

Sabato, 26 Ottobre, 2013 - 18:00

A cura di

Lilia Lamas

Artisti partecipanti

Matteo Marella

Presso

Galleria Via Larga
via Cavour 7r, Firenze

Comunicato Stampa

Sarà presentato sabato prossimo, 26 ottobre 2013, alle ore 18.00 nella Galleria Via Larga (via Cavour, 7r – Firenze) il catalogo della mostra INSPIRED OBJECTS, personale di Matteo Marella (16-30 ottobre 2013). Si tratta di un “Evento nell’Evento” della IX edizione di Florence Biennale, Internazionale d’Arte Contemporanea che si svolge quest’anno dal 30 novembre all’8 dicembre alla Fortezza da Basso.

In occasione della presentazione del catalogo, edito da Fausto Lupetti Editore all’interno di Florence Biennale Books, collana tutta dedicata alle iniziative di Florence Biennale e LINEA Spazio Arte Contemporanea, saranno presenti il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci, il Presidente dell’Associazione Italia-Israele Avv. Rodolfo Foti e il Presidente di The New Florence Biennale Pasquale Celona, oltre all’autore Matteo Marella.

A fare gli onori di casa il nuovo Direttore artistico di The New Florence Biennale, Prof. Rolando Bellini, che introdurrà il catalogo della mostra curata da Lilia Lamas.

Diciannove le opere in mostra fino al 30 ottobre p.v., realizzate trasformando “pezzi di natura” in oggetti in grado di evocare immagini e sentimenti. Oggetti che “testimoniano la ricerca poetica di un pittore che rinuncia alla geometria ed entra nella sfera emozionale”, per dirlo con le parole della curatrice. “L’essere umano ha un emisfero razionale dettato dalla ragione e l’altro emotivo che condiziona le proprie scelte – prosegue Lilia Lamas - l’artista con i suoi dipinti riesce a rappresentare questa dualità”. Così come la duplice (o triplice) identità dell’autore stesso, che si divide fra tre luoghi differenti, Firenze, Prato e Isola d’Elba, ognuno dei quali si insinua nelle scelte artistiche di Marella. E contribuisce “al godimento pittorico – dichiara Rolando Bellini - che sa tradurre la realtà in immaginazione”.

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 464 visitatori collegati.

Informazioni su 'Francesca Puliti Giulia Coli'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)