INSIDE

INSIDE

Titolo

INSIDE

Inaugura

Giovedì, 31 Marzo, 2016 - 17:00

A cura di

giuseppe calliari

Artisti partecipanti

Mirta De Simoni Lasta

Presso

Cattedrale S.VIGILIO TRENTO
Cattedrale S.Vigilio - Piazza Duomo Trento

Comunicato Stampa

Verrà inaugurata giovedì 31 marzo 2016 alle ore 17,00

nella Cappella S.Giovanni, all’interno della Cattedrale di S.Vigilio a Trento,

la mostra personale di Mirta De Simoni Lasta

                        INSIDE

Saranno esposte 12 grandi tele materiche astratte e monocrome; costituiranno un’unica installazione che sviluppa il concetto di viaggio emozionale ed introspettivo nell’interiorità.  Il viaggio più lontano è quello all’interno di noi stessi”.(Anaïs Nin)

Il prof.Giuseppe Calliari scrive in catalogo: “Non è da tutti intraprendere la via della spogliazione e dell’ascolto, perché si tratta di una scelta sorretta da una raggiunta maturità umana ed espressiva. È la scelta di chi, esplorate altre vie, non arretra di fronte alla più esigente: sa di inoltrarsi in territori meno certi, meno abitati, meno luminosi e caldi, ma andare fino in fondo è divenuta esigenza primaria, nella solitudine della propria anima, sentita come preziosa e irrinunciabile. Un viaggio iniziatico percorso nel profondo, in quel ritorno a se stessi che è al centro di ogni itinerario sapienziale e che nell’invito di Agostino d’Ippona suona come esortazione carica di desiderio di autenticità: redde in te ipsum, fai ritorno in te stesso”.

Gli fa eco il filosofo don Marcello Farina: “Uno shock iniziale, benefico, seducente, ci accoglie: non sai se sia un cielo di nuvole bianche che poi si apre ad amplissimi spazi d’azzurro, o un oceano che dalla risacca spumeggiante ti spinge verso il suo centro, ornato di blu, che lo rende profondo. È già questo l’invito: “Noi dobbiamo muovere senza fine verso un’altra intensità, per un’unione più completa, una comunione più profonda, attraverso il freddo buio e la vuota desolazione, il grido dell’onda, il grido del vento, la distesa dell’acqua…”  (T. S. Eliot, Quattro Quartetti, E. C. v. 33 – 37).

All’interno della cattedrale  sarà esposta un’ opera ispirata al testo dell’ Apocalisse di S. Giovanni.

In catalogo mons.Lodovico Maule, Decano del Capitolo, scrive: “Nel “lietissimo spazio” il Tempo della Pasqua 2016 il visitatore o il fedele che varca la soglia della Cattedrale di san Vigilio e si spinge fino all’abside di san Giovanni, dove è il santo Fonte, incontra posta verso Est, una grande tela dell’artista Mirta De Simoni Lasta. Un’opera di luce, collocata per il Tempo pasquale, in questo luogo di storia millenaria…”

La mostra rimarrà aperta dal 1 aprile al 23 maggio 2016

con orario : tutti i giorni dalle 9.00 - 12.00 / 14 -  20.00

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 343 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)