Influssi Lunari 2 - 2015

Influssi Lunari 2 - 2015

Titolo

Influssi Lunari 2 - 2015

Inaugura

Venerdì, 17 Aprile, 2015 - 18:30

A cura di

paola barbarossa

Artisti partecipanti

Paola Barbarossa, Martina Barrottu, Carla Bertola, Mariella Bogliacino, Renato Brazzani, Gilda Brosio, Michelangelo Cambursano, Luigi Coppo, Davide De Agostini, Giovanni De Agostini, Guglielmo Durazzo, Danila Ghigliano, Mauro Lisardi, Olga Maggiora, Antonio Mascia, Fernando Montà, Bruno Orlandoni, Piera Paderni, Sonia Pizzeghello, Delfino Maria Rosso, Cosimo Savina,  Joshua Sottile, Sergio Vasco, Claudio Vindigni, Alberto Vitacchio, Corrado Zecca

Presso

martinArte
Corso Siracusa 24a, Torino

Comunicato Stampa

martinArte  di Paola Barbarossa

laboratorio d’arte  corsi  spazio espositivo

 

Influssi Lunari 2

 

Paola Barbarossa, Martina Barrottu, Carla Bertola, Mariella Bogliacino, Renato Brazzani, Gilda Brosio, Michelangelo Cambursano, Luigi Coppo, Davide De Agostini, Giovanni De Agostini, Guglielmo Durazzo, Danila Ghigliano, Mauro Lisardi, Olga Maggiora, Antonio Mascia, Fernando Montà, Bruno Orlandoni, Piera Paderni, Sonia Pizzeghello, Delfino Maria Rosso, Cosimo Savina,  Joshua Sottile, Sergio Vasco, Claudio Vindigni, Alberto Vitacchio, Corrado Zecca

 

mostra collettiva

a cura di Paola Barbarossa

 

Inaugurazione

Venerdi  17  aprile  2015  ore 18.30 / 22.00

 

La mostra proseguirà  sino a  lunedì  4  maggio  2015

 

orari:

lun  15.30-19.30  mar  10.00-12.30  15.30-22.00  mer-giov-ven 10.00-12.30  15.30-19.30

 

martinArte    c.so Siracusa 24/a -10136 Torino - tel. 011.3433756  cell. 335360545    e.mail:paolabarbarossa@libero.it

 

www.premioceleste.it/paola.barbarossa

 

ingresso libero

 

Influssi Lunari – seconda fase

Sempre mutevole nelle sue forme per ispirare gli artisti, elegantemente ammantata nella sua veste argentata per accompagnare gli animi sentimentali, con il suo bagliore illumina la direzione dei viaggiatori, con il suo magnetismo controlla le maree, e poi influisce sulle semine, sui raccolti, nel quotidiano, nel sacro e nel profano: noi la chiamiamo Luna, tanti hanno scelto per lei molteplici appellativi per celebrarla. Nella tradizione mitologica non bastò una sola divinità per impersonarla: per personificarla nella sua fase di Luna Piena, simbolo della vita, della fecondità, della femminilità e dell’immortalità venne appellata Selene. Per la sua fase di Luna Nuova, invisibile e quindi simbolo di morte, ma che si prepara a rinascere e quindi simbolo di ripresa, legata al mondo del soprannaturale e della magia viene personificata in Ecate, dea associata anche al mondo degli inferi. Infine nella sua terza fase, la falce di luna che cresce dopo essersi celata, simbolo della vera rinascita, viene personificata dalla sorella di Apollo Artemide…Con le sue molteplicità e differenti sfaccettature  questo misterioso astro ha fornito ispirazione per questa nostra seconda mostra a lei dedicata, certi che gli artisti non avranno avuto difficoltà  a farsi guidare dal suo fascino…

marzo 2015, Paola Barbarossa

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 618 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)