Inchiostri di Enrico Versari

Inchiostri di Enrico Versari

Titolo

Inchiostri di Enrico Versari

Inaugura

Venerdì, 29 Maggio, 2015 - 18:30

A cura di

Antonella Ravagli

Artisti partecipanti

Enrico Versari

Presso

'O Fiore Mio
piazza Malpighi 8, Bologna

Comunicato Stampa

L'artista Enrico Versari arriva a Bologna con le sue incisioni e acqueforti da ‘O Fiore Mio -  Pizze di Strada (piazza Malpighi 8 d/e). La mostra "Inchiostri" a cura di Antonella Ravagli inaugurerà il 29 maggio (ore 18.00) e rimarrà in cartellone fino al 7 luglio. 

Enrico Versari (enricoversari.com) condurrà il visitatore in un viaggio alla scoperta dell'inchiostro e di tutte le sue possibili applicazioni: dall'incisione, all'acqueforti, passando per la xilografia, fino alle riproduzioni alla "maniera nera" dalle quali l'artista faentino ricava un effetto quasi fotografico. Il segno e il disegno sono la sigla dell’arte di Versari, il quale progetta "palcoscenici" in cui le composizioni degli oggetti sono come attori in scena, mentre per la "scenografia di fondo" impiega pagine strappate di elenchi telefonici, vecchi vocabolari o pagine di giornali qui recuperati e assemblati con la tecnica del collage.

La mostra itinerante “Inchiostri” terminerà la prima tappa bolognese il 7 luglio per spostarsi dal 20 luglio a Faenza presso ‘O Fiore Mio, dove rimarrà in cartellone fino al 3 settembre.

La pizzeria 'O Fiore Mio rinomata per la sua pizza di qualità e gli ingredienti selezionati, è stata premiata negli ultimi due anni con i Tre Spicchi della guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso. Dopo l'apertura a Faenza e a Milano Marittima, da dicembre è arrivata a Bologna con un nuovo format di pizza al "quadretto" gourmet, aprendo le porte anche all'arte e alla creatività a tutto tondo.

L’artista – Enrico Versari (Faenza 1975) - Dopo gli studi superiori e le prime esperienze artistiche si iscrive all’International School of Design di Modena, diplomandosi con un progetto che vincerà il primo premio al Concorso Internazionale Cosmopak di Bologna nel 1996. Nel 1998 si iscrive alla Facoltà di Filosofia a Firenze laureandosi in Estetica nel 2003 con il Filosofo Sergio Givone, discutendo una tesi che analizza i rapporti tra disegno industriale e avanguardie artistiche. Parallelamente approfondisce lo studio del disegno e la storia dell’arte; è del 1999 la sua prima mostra. Attualmente Versari è insegnante di Teoria Della Percezione all’università del design ISIA di Faenza e si occupa prevalentemente di pittura. Collabora con riviste e gallerie d’arte, ha esposto in numerose mostre collettive e personali e le sue opere sono in collezioni pubbliche e private in Italia e all'estero.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 415 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)