INAUGURAZIONE NUOVO SPAZIO GIACOMO GUIDI

INAUGURAZIONE NUOVO SPAZIO GIACOMO GUIDI

Titolo

INAUGURAZIONE NUOVO SPAZIO GIACOMO GUIDI

Inaugura

Martedì, 16 Settembre, 2014 - 10:30

Artisti partecipanti

Una mostra personale di Gerold Miller,con opere inedite.

La prima personale a Roma dell'artista americana Melissa Kretschmer.

Una selezione di smalti e disegni di Ettore Sottsass,
organizzata in collaborazione con Casa Mollino

 

Presso

giacomo guidi
Largo Cristina di Svezia, 17 Roma

Comunicato Stampa

 
Lo spazio, originariamente una tipografia e poi per dieci anni lo studio dell’artista Sandro Chia, ha le caratteristiche e le potenzialità di uno spazio espositivo unico a Roma, che permette una fruizione più articolata di quel che tradizionalmente accade in una galleria d’arte.
Un luogo dove l’unica vera protagonista è la contemporaneità, intesa in tutte le sue declinazioni: le arti figurative saranno circondate da tutte le altre forme d’arte, comprese quelle che ancora non sono pienamente considerate tali, ma che nel dialogo con il tutto lo diventeranno: letteratura, musica, fotografia, poesia, cibo, moda, cinema. "Simultaneamente", nel senso dell’etimologia latina della parola: non prima, non dopo. Tutto insieme.
Nell'ispirata visione di Giacomo Guidi, questo spazio è concepito per diventare l'enzima di un auspicato "nuovo rinascimento" romano.

La sede è dotata di due grandi sale espositive indipendenti l’una dall’altra, di uno spazio ibrido al contempo espositivo, di lavoro e di convivialità, di una cucina e di due “Gallery Houses”, una dove vive lo stesso Guidi e l'altra a disposizione degli ospiti.
Il bookshop presenterà, oltre alle pubblicazioni della galleria stessa, numerosi titoli delle case editrici Gli Ori editori contemporanei, Quodlibet e Mousse Publishing.
Inoltre MOTELSALIERI sarà presente all'interno del nuovo spazio con le sue attività e iniziative. 

La programmazione espositiva annuale sarà suddivisa in tre blocchi, ciascuno dei quali vedrà allestite due grandi mostre e un progetto curatoriale.
Lo spazio vuole diventare un centro di attrattiva per studenti, amanti dell’arte e della cultura, professionisti del settore, collezionisti e artisti. Oltre all’attività espositiva principale, Giacomo Guidi intende infatti attivare una programmazione di eventi, incontri e conferenze, coinvolgendo artisti, curatori, stilisti, designer, architetti, musicisti, chef e molti altri.
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 1507 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)