PERSONALE DI LUIGI MEROLA "ILEX:PERCORSI DI LEGGEREZZA"

PERSONALE DI LUIGI MEROLA "ILEX:PERCORSI DI LEGGEREZZA"

Titolo

PERSONALE DI LUIGI MEROLA "ILEX:PERCORSI DI LEGGEREZZA"

Inaugura

Venerdì, 9 Maggio, 2014 - 22:00

A cura di

Elena Cantori

Artisti partecipanti

Luigi Merola

Presso

Spazio Espositivo EContemporary
Via Crispi 28, Trieste

Comunicato Stampa

Alle ore 22.00 di venerdì 9 maggio “si illumina”, con il diretto contributo del pubblico, il nuovo percorso dell'artista Luigi Merola che attraverso le sue nuove installazioni sottolinea che in tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso che siano la natura in senso stretto del termine, la storia che ciascuno di noi scrive nel proprio percorso di vita o le cose che noi materialmente creiamo.

In questa nuova mostra Merola tratta diversi temi con la consueta tecnica di assemblaggio materico. Si inizia dal titolo “Ilex” per indicare le piante sempreverdi, i fiori poco appariscenti, i frutti quali bacche variamente colorate che maturano d'inverno e offrono un piacevole contrasto cromatico con il colore del fogliame. Voglia di rivalutare e ritornare ai valori veri, quali la terra, la natura, le origini.

A fare da sfondo -anzi da supporto-  ai cenni bucolici delle opere di Merola c'è la curiosa corrispondenza di una famiglia, attraverso delle vecchie lettere trovate da un rigattiere che raccontano di vita vissuta dagli anni '20 a metà degli anni '40. Intrecci di vita passata con innesti contemporanei che rimangono sempre il tema caro all'artista sia da un punto di vista dell'uso dei materiali sempre rigorosamente di riciclo che cromaticamente con l'uso di colori caldi e naturali.

A sottolineare i valori legati alla natura fondamentale è l'apporto della suggestiva ambientazione creata dall'architetto Sabina Bonfanti di Naanstudio che valorizza le opere creando in galleria atmosfere da boschi incantati grazie ad un allestimento di rami, foglie e profumi che immergono lo spettatore in una specie di favola contemporanea dove la mente sarà libera di viaggiare con leggerezza.

Inoltre un sentito ringraziamento per la preziosa collaborazione va alle ditte che hanno creduto all'evento:

Castellani food&equipment srl (www.castellanisrl.com.)
Naanstudio di Sabina Bonfanti (www.naanstudio.it)
Parovel Vigneti ed Oliveti (www.parovel.com)
Ristorante al Bagatto (www.albagatto.it)
Weck glasses (www.mcm-europe.it)

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 572 visitatori collegati.

Informazioni su 'Elena Cantori'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)