ILLUSTRAZIONI INCREDIBILI. ALBERTO MARTINI E I RACCONTI DI EDGAR ALLAN POE

ILLUSTRAZIONI INCREDIBILI. ALBERTO MARTINI E I RACCONTI DI EDGAR ALLAN POE

Titolo

ILLUSTRAZIONI INCREDIBILI. ALBERTO MARTINI E I RACCONTI DI EDGAR ALLAN POE

Inaugura

Venerdì, 16 Dicembre, 2016 - 20:30

Presso

Pinacoteca Alberto Martini, Palazzo Foscolo
via Garibaldi 65, Oderzo

Comunicato Stampa

ILLUSTRAZIONI INCREDIBILI 

ALBERTO MARTINI E I RACCONTI DI EDGAR ALLAN POE

 

Venerdì 16 dicembre 2016, ore 20.30

Pinacoteca Alberto Martini, Palazzo Foscolo

via Garibaldi 65, 31046 Oderzo (TV)

 

Venerdì 16 dicembre alle ore 20.30, la Pinacoteca Alberto Martini di Oderzo ospita la presentazione del libro Illustrazioni incredibili Alberto Martini e i racconti di Edgar Allan Poe di Alessandro Botta, che converserà con Paola Bonifacio (conservatore della Pinacoteca “Alberto Martini” ), Alessandro Del Puppo (professore associato, Università degli Studi di Udine) e Luca Pietro Nicoletti (direttore della collana “Biblioteca Passaré”).

 

Il volume – quarta pubblicazione della collana “Biblioteca Passaré”, diretta dallo storico dell’arte Luca Pietro Nicoletti e promossa dalla Fondazione Alessandro Passaré –, realizzato anche grazie al sostegno della “Fondazione Oderzo Cultura Onlus”, ha come tema la figura di Alberto Martini (Oderzo, 24 novembre 1876 – Milano, 8 novembre 1954), disegnatore, pittore, incisore e illustratore italiano, precursore del movimento surrealista. La narrativa di Edgar Allan Poe accompagna Alberto Martini (1876-1954) per quasi quarant’anni della sua vita segnandone profondamente le vicende sia umane che artistiche. Le illustrazioni ispirate ai Racconti dello scrittore americano si attestano in un momento di vero e proprio snodo della sua produzione figurativa che, dopo le prime affermazioni espositive e gli accoglimenti entusiastici della critica, transita verso una ricerca più personale e indipendente. I disegni per Poe (centocinque in totale), a partire dalle prime apparizioni, vengono immediatamente segnalati come gli esempi più rappresentativi e fortunati prodotti a quel tempo da Martini, in grado di restituire appieno sia il virtuosismo grafico che la raffinata propensione immaginativa. Esposte a Venezia, Bruxelles, Londra, Milano e Parigi, le illustrazioni godono di un notevole successo, grazie anche all’impegno di promozione operato dal critico Vittorio Pica. L’interesse verso questa serie, che non dà segni di cedimento lungo tutto il Novecento, non si inscrive esclusivamente entro le riletture interne del percorso artistico martiniano, ma attraversa anche episodi di più ampio respiro, tesi ad analizzare e ricostruire le molteplici declinazioni del simbolismo e la nascita delle avanguardie europee. Il saggio si concentra su due aspetti: da una parte ricostruisce la serie cronologica dei disegni, delineandone la fortuna attraverso le vicende espositive ed i commenti della critica; dall’altra mette in luce il processo di costruzione delle illustrazioni di Alberto Martini, concepito tra testo letterario e modelli iconografici preesistenti. Il volume contiene una sezione di illustrazioni in cui viene riprodotto il corpus di disegni a china realizzati da Alberto Martini tra 1905 e il 1940 per le raccolte di racconti di Edgar Allan Poe, Histoires extraordinairesNouvelles histoires extraordinaires e Histoires grotesques et sérieuses, nella traduzione di Charles Baudelaire. 

 

Alessandro Botta si è formato a Torino e sta svolgendo il dottorato di ricerca in storia dell’arte presso l’Università degli Studi di Udine. Si è occupato di fonti visive dell’arte italiana tra Ottocento e Novecento con contributi dedicati a Giovanni Segantini, Umberto Boccioni e Luigi Russolo. È coautore del catalogo generale di Nella Marchesini.

 

 

 

LA COLLANA BIBLIOTECA PASSARÉ

La collana Biblioteca Passaré, diretta da Luca Pietro Nicoletti, è patrocinata dalla Fondazione Passaré nata a Milano nel 2007 in ricordo di Alessandro Passaré (1927- 2006), medico ed esperto d’arte. Dalla sua vasta collezione proviene l’importante raccolta di trecento pezzi di arti primarie africane attualmente in deposito presso il Museo delle Culture (MUDEC) di Milano, dove sono parzialmente esposti, e che nel 2011 erano già stati oggetto della mostra Mal d’Africa presso il Castello Sforzesco. Oltre a rendere fruibile a un pubblico più ampio la propria collezione con una serie di depositi presso istituzioni museali (il MAGA di Gallarate e il MART di Rovereto), la Fondazione ha al suo attivo una serie di mostre in collaborazione con istituzioni pubbliche e private, e ha promosso attività didattiche volte a sensibilizzare verso le culture «altre» gli studenti delle scuole dell’obbligo. La collana presenta una serie di contributi scientifici dedicati alle due grandi passioni del medico e collezionista a cui è dedicata: l’arte contemporanea e l’arte africana. In omaggio a queste predilezioni estetiche, la collana propone, avvalendosi della collaborazione di specialisti, studi originali, e ha in programma nuove edizioni di classici ormai difficilmente reperibili, dando al contempo spazio al lavoro di giovani studiosi e a ricerche inedite per taglio tematico e interpretativo. L’obiettivo è quello di creare una collezione di testi in cui nuove indagini sul secondo Novecento e sull’arte africana, o sulla loro reciproca influenza, diventino vicini «di scaffale», nella cornice di un discorso unitario, esibendo così le loro «risonanze», per usare una felice espressione dello stesso Alessandro Passaré. Com’egli infatti osservava, riferendosi soprattutto alle opere d’arte africana e alla loro alterità rispetto alla cultura occidentale, l’arte non è costituita solo dai manufatti, ma anche dagli sguardi che su di essi si posano, costruendovi, con l’occhio e con la parola, un «epigramma visuale». Questa collana vuole raccontare la storicità di quegli sguardi.

 

FONDAZIONE ALESSANDRO PASSARÉ

Via Tortona 86, 20144 Milano

info@fondazionepassare.com

www.fondazionepassare.com

 
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 598 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)